HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Rassegna stampa

L'apertura de La Gazzetta dello Sport: "Inter guarda che LuLa"

21.10.2019 07:03 di Alessandro Tedeschi   articolo letto 9443 volte
© foto di stefano tedeschi

L'apertura de La Gazzetta dello Sport oggi in edicola è dedicata all'Inter ed al suo attacco: "Inter guarda che LuLa". I nerazzurri vincono al Mapei Stadium contro il Sassuolo per 4 a 3 con due doppiette, una di Romelu Lukaku ed una di Lautaro Martinez. Poi il rischio beffa con il Sassuolo che rischia la rimonta finale, facendo infuriare il tecnico Conte. Mancano i cambi così i nerazzurri pensano a Matic e Rakitic.

Pioli, pari amaro - Comincia con un pari l'avventura di Stefano Pioli sulla panchina del Milan. Contro il Lecce i rossoneri trovano due volte il vantaggio con Chalanoglu e Piatek, ma non basta: il Milan viene gelato al novantaduesimo da una conclusione da fuori di Marco Calderoni. Un buon Milan quello visto in campo, anche se la doccia gelata finale rischia di rovinare la prestazione offerta.

Ninja, eurogol. Andreazzoli, è finita - Taglio alto dedicato alle vittorie di Parma e Cagliari contro Genoa e SPAL. Il Cagliari da 15 anni non si trovava così in alto in classifica, e la rete di ieri di Radja Nainggolan è stata una perla di rara bellezza, che il centrocampista a fine gara ha dedicato alla moglie malata. Caos invece in casa Genoa: il Parma si impone per 5 a 1 ed ora l'avventura di Aurelio Andreazzoli in panchina è giunta al capolinea. In pole per sostituirlo si trova Massimo Carrera.



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Lecce-Genoa 0-2 al 45'. Salentini distratti, Pandev li punisce no scatenato Goran Pandev fa ammattire il Lecce e porta il Genoa a un doppio vantaggio dopo i primi 45' in una delicata sfida salvezza. Rispetto all'ultima partita di campionato, Liverani ritrova Majer a centrocampo. Squalificato Rossettini, spazio a Dell'Orco al centro della difesa....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510