HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Rassegna stampa

L'apertura del Corriere dello Sport: "Ibracadabra"

18.11.2019 07:13 di Alessandro Tedeschi   articolo letto 14410 volte
© foto di stefano tedeschi

Il Corriere dello Sport oggi in edicola titola in apertura: "Ibracadabra". Il quotidiano propone alcuni dei principali colpi che potrebbero andare in scena a gennaio, con il campione svedese conteso da Milan e Bologna: Mihajlovic preme per convincerlo, ma il fascino di Milano tenta la sua famiglia. La Juventus si tuffa su Iban Rakitic, che lascerà Barcellona, mentre per l'Inter spunta l'idea De Paul dall'Udinese. La Roma cerca il vice Dzeko e pensa a Moise Kean, il Napoli invece punta il centrocampista Lobotka.

"Zaniolo, Barella e Chiesa sono i migliori" - Taglio laterale dedicato all'intervista del quotidiano a Gianfranco Zola, che incorona i tre talenti come i migliori. Poi due parole sulla Serie A: "Che bello questo campionato: la Juventus resta favorita sull'Inter. Il Cagliari? Quest'anno da Champions. La Roma? Fonseca bravissimo".

Mancini lancia Ciro e Nicolò - Taglio laterale per la Nazionale che stasera scenderà in campo per chiudere il girone di qualificazione ad Euro 2020. Sfida all'Armenia in quel di Palermo, con calcio d'inizio alle 20.45. Il Commissario Tecnico Roberto Mancini si affida ad Immobile e Zaniolo, per cercare la vittoria numero 11.



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Behrami si racconta: "Altro che finito: ho una voglia matta" Ci sono storie che meritano di essere raccontate. E verità che vanno spiegate. Valon Behrami, trentaquattro primavere, lo fa senza timore. "Quando mi capita di parlare con dirigenti e allenatori, tutti partono da un presupposto. Lo capisco: 'se dopo pochi mesi è andato via dal Sion,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510