HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

La Giovane Italia
Rassegna stampa

L'apertura del Corriere dello Sport: "Povera Roma"

19.05.2019 07:13 di Pierpaolo Matrone  Twitter:    articolo letto 11551 volte

"Povera Roma". L'apertura del Corriere dello Sport è divisa tra l'anticipo di ieri sera e la panchina della Juventus. Più in primo piano si parte con il pareggio giallorosso sul campo del Sassuolo, che allontana la Champions e avvicina l'Europa League per il prossimo anno. A Reggio Emilia due pali e un gol annullato a Fazio lasciano poche speranze per il quarto posto. Nella settimana dell'addio di De Rossi, il capitano non scende neanche in campo e i tifosi vanno avanti con la contestazione.

Panchina Juve - In taglio alto, ma de facto si parla di una mezza apertura, la questione legata alla panchina bianconera. "Dilemma Inzaghi", è il titolo che si legge sull'edizione odierna del quotidiano romano, che racconta come ormai il tecnico della Lazio sia diventato il candidato numero uno, ma deve riuscire a liberarsi proprio della società biancoceleste prima della nuova avventura. Intanto su Massimiliano Allegri, che ieri ha salutato in conferenza stampa congiunta con Agnelli, sta cominciando a prendere informazioni proprio la Roma con James Pallotta.

Salvezza ed estero - In taglio basso sulla prima pagina del Corriere dello Sport c'è anche dello spazio dedicato alla lotta per non retrocedere. "Salvezza: Cagliari in porto, Prandelli ora è nei guai. Tris Udinese: show di Okaka", si legge. E più giù il quotidiano si dedica anche all'estero, con il Triplete del Manchester City e il settimo titolo di Germania di fila per il Bayern Monaco: "Guardiola e Bayern, che trionfi".



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

...con Bogdani “Dzeko o Lukaku per l’Inter? A me piace tantissimo Lukaku. È forte ed è ancora giovane. Secondo me in nerazzurro potrebbe fare benissimo. È adatto al gioco di Conte”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex attaccante, oggi allenatore, Erjon Bogdani. Lei ha maturato esperienza da allenatore...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510