HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Rassegna stampa

L'apertura di Tuttosport: "Trionfo Lazio, ma è furia Gasp"

16.05.2019 07:13 di Giuseppe Emanuele Frisone   articolo letto 9906 volte

"Trionfo Lazio, ma è furia Gasp": è questo il titolo con cui Tuttosport apre la sua edizione odierna. Milinkovic-Savic e Correa, nel finale, regalano il trofeo alla formazione allenata da Simone Inzaghi. L'accento viene anche posto sulla furia di Gian Piero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, nel post-partita: oggetto del contendere un clamoroso calcio di rigore non assegnato agli orobici per mani in area di Bastos, peraltro già ammonito.

"Decidetevi!" - Regna l'incertezza in casa Juventus. Questo è l'argomento del taglio alto che appare nella prima pagina di oggi, con la Vecchia Signora che non ha ancora sciolto le riserve sul futuro in panchina. C'è infatti mistero sul vertice tra Massimiliano Allegri e Andrea Agnelli, con i tifosi che a tre giorni dalla festa scudetto aspettano ancora di capire quale sarà l'allenatore della prossima stagione.

Torino, Europa in salita - Si complica il discorso europeo per il Torino. Tuttosport affronta l'argomento nel taglio laterale: serve il sesto posto alla squadra granata, soprattutto ora che la Lazio si è aggiudicata la Coppa Italia. Mazzarri e i suoi giocatori devono crederci, anche se la missione non si prospetta facile: davanti ci sono Milan e Roma. E nel prossimo turno si va ad Empoli, squadra che sta inseguendo una difficile salvezza.



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Serie A femminile, dopo il derby milanese scatta l'ora di quello d'Italia Dopo il derby di Milano è il turno di quello che fra gli uomini è il derby d'Italia: ovvero Inter-Juventus. Una gara che si giocherà in posticipo alle ore 12:30 di domenica. Le bianconere – tre vittorie su tre- sono le favorite della sfida anche se le nerazzurre avranno voglia di...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510