HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Rassegna stampa

Napoli, il Corriere del Mezzogiorno: "Addio alla linea: il cambio in difesa"

06.12.2018 09:13 di Tommaso Bonan   articolo letto 2626 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

"Addio alla linea: il cambio in difesa". Questo il titolo dell'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno in merito al Napoli". La rivoluzione di Ancelotti dopo il ko contro la Sampdoria. Ecco i punti di riferimento del dopo Sarri: l’uomo e la palla. Ancelotti ha scommesso sul valore del suo organico, ha lavorato per far migliorare gli azzurri nelle letture individuali e di reparto senza appoggiarsi necessariamente all’armonia della linea. Koulibaly è la certezza assoluta, Albiol il punto di riferimento nella costruzione, sugli esterni bassi c’è stata qualche sofferenza, Mario Rui a Bergamo ha dimostrato di essere cresciuto sotto il profilo delle letture, Hysaj fatica un po’ di più perché nella sua carriera ha avuto solo Sarri come allenatore. Un percorso necessario anche per inserire nuovi acquisti come Malcuit o giocatori come Maksimovic ai margini del progetto tecnico con Sarri. Il Napoli ha subito diciotto reti in diciannove gare ufficiali, in campionato viaggia alla media di un gol incassato a partita, ha il secondo miglior attacco ma la quarta difesa della serie A. Nel conto, però, incidono le sei reti subite nelle prime tre giornate, nelle ultime undici partite solo la Juventus ha fatto meglio a livello difensivo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Sudamerica

Primo piano

Serie B, Benevento avanti al 45° sull'Hellas. In gol Coda Il Benevento chiude in vantaggio il primo tempo del Bentegodi contro l'Hellas Verona. La prima occasione arriva al 13° con Armenteros e Ricci che non trovano la via del gol, parato il tiro dell'attaccante, fuori di poco quello del centrocampista. È poi ancora Ricci poco dopo la mezz'ora...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510