HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Rassegna Stampa

Ronaldinho sceglie i top 5: ma non c'è Eto'o

05.09.2007 14:41 di Francesco Letizia   articolo letto 7282 volte
Fonte: gazzetta.it

Ronaldinho ha scelto i suoi "best five", ovvero i cinque migliori giocatori attualmente in circolazione. Ma nella mini classifica che ha stilato per la rivista specializzata Four Four Two non compare alcun giocatore inglese e l'esclusione da queste parti non è stata affatto gradita, soprattutto dopo che il brasiliano naturalizzato spagnolo è stato ad un passo dall'attraversare la Manica per accasarsi al Chelsea, che gli offriva un ingaggio multimilionario.
TRIO BLAUGRANA - Non solo. Guardando ai 100 nomi presenti nell'elenco generale pubblicato dalla rivista, solo 14 sono sudditi di Sua Maestà, mentre 34 giocano in squadre inglesi. Un dato che non fa che accrescere il serpeggiante malcontento britannico per l'invasione straniera, a danno dei talenti locali. Tornando ai cinque "numeri uno" scelti dal campione brasiliano, si tratta di autentici fuoriclasse: Cristiano Ronaldo del Manchester United (il club è inglese, ma lui è portoghese), Lionel Messi, Deco e Thierry Henry del Barcellona (al cuore non si comanda) e Kakà del Milan. Tra i compagni di squadra citati da Ronaldinho non c'è, invece, Samuel Eto'o, a testimonianza del fatto che forse i rapporti tra i due non sono così brillanti come il club catalano auspicherebbe.
ELOGI - "Adoro vedere Ronaldo nell'uno-contro-uno - ha spiegato Ronaldinho nell'intervista - perché ha la capacità di confondere i difensori. Adesso, Cristiano è diventato più un uomo squadra perché pensa meno a se stesso, è meno egoista nelle giocate, ma è sempre in grado di piazzare il colpo che può cambiare la partita". La stella del Barcellona dice meraviglie anche del connazionale Kakà, protagonista assoluto della vittoria sui Red Devils nella passata edizione della Champions League: "Sapevo che era un grande calciatore da parecchi anni, perché l'ho visto crescere dai tempi del Sao Paulo. E' capace di andare all'attacco e di segnare gol importanti e direi che oggi si è trasformato in un giocatore completo". Quanto ai tre compagni di squadra presenti nel suo elenco, il giudizio più entusiasta è sicuramente per Thierry Henry, salutato come il colpo di mercato più importante di tutta l'estate. "Se l'Arsenal è diventato uno dei migliori club del mondo, il motivo principale era Henry", ha commentato Ronaldinho. Oltre a quelli del campione blaugrana, la rivista dà spazio anche ai "top five" di Michael Owen (Henry, Gerrard, Ronaldinho, Kakà e Messi), Fernando Torres (Gerrard, Kakà, Ronaldinho, Rooney ed Henry) e Ruud Van Nistelrooy (Messi, Beckham, Kakà, Ronaldo e Ibrahimovic).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Parma, contatti per Hernanes dell'Hebei China Fortune Parma a lavoro sul mercato. Nel mirino il centrocampista ex Lazio, Inter e Juventus, Hernanes. Il brasiliano attualmente all’Hebei China Fortune è un’idea dei gialloblù. Una possibilità che può diventare concreta nelle prossime settimane. Il Parma pensa ad Hernanes...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->