HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Rassegna stampa

Ronaldo e le differenze con CR7: "Così diversi ma entrambi figli del gol"

07.12.2018 09:53 di Pietro Lazzerini  Twitter:    articolo letto 4500 volte
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews

Luis Nazario Ronaldo, da tutti conosciuto come "Il Fenomeno", ha parlato alla Gazzetta dello Sport soprattutto sulle differenze con l'altro Ronaldo, ovvero Cristiano: "Ha senso parlare di vero Ronaldo con CR7? No, siamo così diversi. Le differenze? L'età, innanzitutto. Ci sono 9 anni di differenza e il calcio è cambiato in fretta. Abbiamo affrontato situazioni diverse in squadre diverse. Poi l'impatto col calcio italiano: io avevo 20 anni, avevo già detto abbastanza con PSV e Barcellona, ma non tantissimo, comunque non tutto. Cristiano è arrivato a 33 anni, nel pieno della sua maturità di giocatore, anzi di campione fatto e finito. E' arrivato in una Juve come valore aggiunto, non l'avrebbe mai scelta se non avesse calcolato di arrivare in un top club europeo. La mia missione non era quella di vincere la Champions subito: Moratti mi chiede di far diventare l'Inter una grande squadra. Gli infortuni mi hanno segnato rispetto alla carriera di CR7? Bisogna dare a Cristiano ciò che è di Cristiano: se è arrivato a 33 anni così non è sicuramente un caso. Ci sono pochi giocatori al mondo con la sua attenzione per la cura del fisico e con la feroce voglia di migliorare grazie all'autodisciplina. Le nostre concezioni di centralità dell'allenamento non sono opposte ma sicuramente differenti. Lui si allena perché ama farlo, io perché dovevo. L'avessi fatto quanto lui... L'unica cosa che forse ci accomuna è la voglia di fare gol".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Le pagelle di Verratti - Direttore d'orchestra, ricama per tutti Prestazione ottima di Marco Verratti in mezzo al campo. Voto 7 da parte de La Gazzetta dello Sport: "Ricama per tutti e mette Immobile davanti alla porta". Stesso voto da parte di TMW: "Quasi da direttore d'orchestra il primo tempo, non perde mai il controllo, nemmeno nel traffico....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510