HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Rassegna Stampa

TMW A CALDO - Siena, Portanova: "Non si poteva fare di più"

21.10.2007 22:38 di Germano D'Ambrosio   articolo letto 1395 volte
Fonte: Luca Cellini

A fare da portavoce della delusione nello spogliatoio del Siena dopo il pesante 3 a 0 subito al Franchi contro la Fiorentina, si presenta nella zona mista del dopogara il centrale di Mandorlini, Daniele Portanova. "Siamo delusi, arrabbiati e non vediamo l'ora di dimenticare questa gara - ha esordito nel dopogara l'ex difensore del Napoli -. C'è rammarico per non aver saputo controbattere alla numerose giocate della Fiorentina che ha giocato almeno un'ora ad altissimo livello. Sapevamo dei grandi campioni che possiede la squadra di Prandelli, ma volevamo giocarci le nostre carte, cosa che non ci è riuscita. Non potevamo fare di più in difesa perché erano spesso troppi i giocatori che si presentavano davanti a noi quando la Fiorentina attaccava. Dispiace non aver sfruttato alcune chance con Maccarone ancora con il risultato in bilico, ma siamo consapevoli che al Franchi di Firenze non potevamo venire a prendere punti per il nostro obiettivo: la salvezza. Contro l'Empoli abbiamo fatto vedere il vero Siena, nei prossimi due match casalinghi abbiamo il dovere di invertire la tendenza di questo risultato negativo e fare tanti punti".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Napoli, per il centrocampo occhi su Fofana e De Paul Il Napoli ha chiesto informazioni per Rodrigo De Paul e Seko Fofana, centrocampisti dell'Udinese, in vista di giugno. Sull'argentino c'è anche l'Inter, ma è valutato circa 30 milioni. A riportarlo è SportItalia.
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->