HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Resto del Mondo

India, mente sull'età: premiato per il gol segnato a 16 anni, ne ha 28

27.11.2018 00:20 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 15386 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Una storia incredibile dall'India. Entrato nel corso della gara contro il Bengaluru, Gourav Mukhi, attaccante del Jamshedpur, era andato subito in rete. Ed era stato premiato come il più giovane calciatore del campionato indiano a segnare un gol, avendo dichiarato di avere soltanto 16 anni. Poi, la "scoperta": Mukhi avrebbe infatti almeno 28 anni. Questa, infatti, l'età da lui successivamente dichiarata in un'intervista a The Telegraph E le virgolette sono necessarie: difficile, vedendo le sue immagini, credere davvero che potesse avere 16 anni. Tanto più che, a quanto pare, Mukhi era già stato coinvolto nel 2015 in un caso analogo, quando aveva dichiarato di avere 15 anni vestendo la maglia delle giovanili dello Jharkhand. Oggi, l'ultima notizia: il calciatore è infatti stato squalificato dalla Indian Super League. Si chiude così la vicenda di una truffa a cui nessuno avrebbe potuto credere ma tutti hanno creduto. Fino al prossimo capitolo...


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

TMW - Foggia, in serata contatto con Delio Rossi: la situazione Ore calde a Foggia. La società è in riunione per decidere a chi affidare la panchina per il post Grassadonia. L’attuale allenatore infatti è sempre più vicino all’esonero. Salgono le quotazioni di Delio Rossi, previsto contatto in serata. Si lavora su un annuale con opzione. Rossi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->