HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Resto del Mondo

Le pagelle degli Stati Uniti - Horvath prende quasi tutto, Pulisic in ombra

Risultato finale: Italia-Stati Uniti 1-0
20.11.2018 22:50 di Andrea Piras   articolo letto 3807 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Horvath 7 - Di gran lunga il migliore in campo. Tiene in piedi la sua Nazionale con le sue parate più o meno provvidenziali. Cede solo al tocco ravvicinato di Politano.

Carter-Vickers 6,5 - Non è molto preciso quando ha la palla fra i piedi ma è senza dubbio efficace nelle chiusure. Insegue l'avversario anche nella propria metà campo.

Zimmerman 6 - Qualche errore di troppo sul posizionamento in occasione della palla gol capitata a Bonucci, rimedia però compiendo ottimi interventi. Impegna Sirigu nella ripresa anche se non è perfetto sul gol di Politano.

Long 6 - Dalla sua parte deve far fronte alle tante incursioni azzurre ma alla fine riesce a resistere con precisione. In ritardo sull'uno-due che porta al gol di Politano.

Cannon 5,5 - Perde i duelli in velocità con Emerson Palmieri concedendogli qualche ripartenza di troppo. Finisce ammonito dopo i primi 45 minuti di gara e rischia grosso nella ripresa sempre sull'esterno del Chelsea (Dal 75' Villafaña sv).

Delgado 6 - Si dedica di più alla fase di non possesso rispetto alle incursioni in area azzurra (Dal 61' Trapp 6 - Occupa la zona centrale del campo, chiudendo tutti gli spazi).

Adams 6 - Fa schermo davanti alla difesa risultando di fatto un membro del reparto arretrato in più.

Acosta 5,5 - Ruvido negli interventi, il centrocampo azzurro gli dà molto lavoro da fare e qualche preoccupazione di troppo (Dall'84' Gall sv).

Moore 5,5 - Fa sentire i tacchetti a Chiesa dopo appena 30 secondi, poi lo vede pochissimo. Ammonito dopo 43 minuti anche se la sanzione doveva essere applicata prima.

Pulisic 5 - Cerca di creare gioco nella sua Nazionale senza successo, prestazione negativa del talento del Borussia Dortmund (Dall'83' Lletget sv)

Sargent 5,5 - I palloni giocabili sono davvero pochi ma la difesa azzurra non gli concede il minimo spazio (Dal 62' Wood 5,5 - Come il suo predecessore, pochi spunti in attacco per lui).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - La leva calcistica del 92: Verratti stella. Spagna, annata boom Tra le nazionali più prestigiose d'Europa il 1992 è l'annata della Spagna: Carvajal, Sergi Roberto, Koke, Isco, Morata, Luis Alberto, Sarabia. Furie rosse arrivate alla maturità. Del 1992 è il match winner della finale dei Mondiali del 2014: Mario Götze. È lui l'alfiere tedesco, in...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510