HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

La Giovane Italia
Resto del Mondo

Le pagelle del Senegal - Mané stecca la finale, Niang non incide

Risultato finale: Senegal-Algeria 0-1
19.07.2019 23:02 di Antonino Sergi   articolo letto 10706 volte
© foto di Imago/Image Sport

Gomis 6 - Subisce soltanto un tiro in porta, tanto basta per perdere la finale. Il portiere della Spal non ha responsabilità, scavalcato senza colpa dalla deviazione decisiva di Salif Sané.

Gassama 5,5 - Comincia abbastanza male, Bensebaini dal suo lato riesce a sfondare senza troppi problemi. Alza i ritmi con il passare dei minuti ma non basta per guadagnarsi la sufficienza.

Kouyaté 6 - Il capitano del Senegal prova a non far rimpiangere il compagno Koulibaly, non soffre le punte dell'Algeria provando anche ad agire da regista basso lanciando per la corsa del tridente.

Sané 5,5 - Giganteggia in area di rigore avversaria sui calci piazzati grazie alle lunghe leve, per il resto in fase difensiva rischia poco. Si rende protagonista della deviazione sfortunata che incanala la gara per la vittoria dell'Algeria.

Sabaly 6,5 - Un destro spostato a sinistra, non soffre il piede invertito anzi facendolo diventare un punto di forza. Si lancia spesso lungo la corsia laterale, si rende anche pericoloso con un tentativo dalla lunga distanza.

Gana Gueye 6,5 - Il migliore del Senegal nella serata sfortunata in Egitto, lotta e corre per tutto il centrocampo per ricucire gli errori dei compagni. Pedina fondamentale per la squadra di Cissé.

Ndiayé 5 - Il regista del Galatasary pecca nella partita più importante di questa Coppa d'Africa, prova in più di un'occasione il lancio lungo senza trovare alcun compagno. Incolore la sua prestazione al Cairo. (Dal 59' Diatta 5 - Il Senegal ha una grande occasione nel finale, prova inspiegabilmente la conclusione e spreca clamorosamente).

Saivet 5 - Si prende la briga di calciare ogni palla inattiva in favore del Senegal, il destro è di quelli importanti ma non riesce mai ad essere decisivo. Si muove quasi da trequartista ma è poco temibile. (Dal 76' Diagne sv).

Sarr 6 - Il più positivo ed attivo del tridente, trova spazio per affondare lungo la corsia di destra. Ha una grande occasione nel finale e sfiora la traversa, qualche rimpianto ma buona prestazione.

Niang 5,5 - Chiamato a far reparto da solo, quando il Senegal si affida ai lanci lunghi non riesce ad incidere. Si crea dal nulla una grande occasione ed è sfortunato, ne fallisce però un'altra più facile da segnare. (Dal 86' Keita sv).

Mané 5,5 - Doveva essere il grande protagonista di questa finale, dieci e stella della formazione senegalese. Spesso cercato dai compagni, chiuso spesso da Zeffane. Ha poco spazio per liberare il suo estro e non incide.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Resto del Mondo

Primo piano

TMW - Scatto del Lipsia per Olmo: fumata bianca vicina Scatto del Lipsia per Dani Olmo. Obiettivo di mercato del Milan, il trequartista classe 98 della Dinamo Zagabria è ad un passo dal trasferimento in Germania. Fumata bianca vicina. Il Milan si allontana, Olmo verso il Lipsia...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510