HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Resto del Mondo

Maradona è con Maduro e dà del burattino a Trump. Rischia lo stop

Federazione Messico apre inchiesta su frasi ex Pibe dopo partita
03.04.2019 17:56 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 8801 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 3 APR - La federazione calcio del Messico ha aperto un'inchiesta sulle frasi dette da Diego Armando Maradona, allenatore dei Dorados di Sinaloa, squadra al quarto posto del torneo cadetto e quindi in zona playoff, al termine della partita vinta per 3-2 sul campo del Tampico. "Dedico la vittoria a Maduro e al popolo venezuelano che sta soffrendo per la politica imperialista degli sceriffi del mondo, che sono gli yankees - aveva detto Maradona -. Sono convinti di poter spadroneggiare e di metterci paura solo perché possiedono la bomba più potente del mondo". "Oggi più che mai sono vicino a Maduro - ha aggiunto l'ex fuoriclasse del Napoli -. Che quel burattino di Trump sappia che non lo temiamo. Il popolo venezuelano non si farà piegare dalla sua tirannia e dalla sua politica del terrore". Queste parole hanno provocato l'intervento della federcalcio messicana, che ha aperto un'indagine per violazione del codice etico che potrebbe costare una multa 'salata' e una squalifica all'ex Pibe de Oro.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Resto del Mondo

Primo piano

Il punto sulla A femminile: alla Juve il derby d'Italia. Il Milan non molla Dopo il derby meneghino l’Inter perde anche il primo derby d’Italia al femminile contro la Juventus. Una sconfitta più netta di quella maturata contro le cugine rossonere che almeno per un’ora erano state fermate sul pari. La Juventus infatti parte col piede giusto e dopo mezzora...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510