HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

La Giovane Italia
Resto del Mondo

Un gol per la pace, l'appello di Bedoya: "Stop alla violenza armata"

05.08.2019 21:27 di Giacomo Iacobellis  Twitter:    articolo letto 3959 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Un gol per la pace, esultanza con tanto di appello in diretta tv. È successo stanotte in MLS, nella partita giocata all'Audi Field di Washington tra DC United e Philadelphia Union. Dopo aver segnato il momentaneo 1-0, il centrocampista ospite Alejandro Bedoya ha approfittato del microfono sistemato a bordocampo per mandare un messaggio al congresso degli Stati Uniti. "Congresso, fate qualcosa. Stop alla violenza armata", è il chiaro riferimento del giocatore alle due sparatorie che nelle ultime ore hanno fatto piangere gli States e il mondo intero. La gara, per la cronaca, è finita 5-1 a favore del Philadelphia Union.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Resto del Mondo

Primo piano

Serie A, live dai campi - Juve, out CR7. Paquetà, escluse lesioni muscolari Di seguito tutti gli aggiornamenti dalle varie sedi. ATALANTA Squadra subito al lavoro questa mattina al Centro Bortolotti di Zingonia. Nessuna sosta dopo la partita con la Fiorentina, essendoci il turno infrasettimanale di campionato. Nerazzurri divisi in due gruppi: defaticante...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510