HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Resto del Mondo

Vanden Borre boicottato dai compagni al Mazembe: "È troppo grasso"

24.05.2017 13:23 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 11696 volte
© foto di Giacomo Morini

Lo ricordiamo tutti come grande promessa videoludica. O come meno convincente laterale di Genoa e Fiorentina. Il finale di carriera di Anthony Vanden Borre, che per la verità avrebbe solo 29 anni, si sta rivelando più amaro del previsto. Dopo la scarsa fortuna in giro per l'Europa e aver covato l'idea di ritirarsi, il belga, originario del Congo, ha infatti tentato l'avventura al Mazembe. Non proprio fortunata, stando a quanto racconta La Dernière Heure. In particolare, in assenza di un allenatore autorevole, Vanden Borre sarebbe stato ostracizzato dai compagni di squadra. Pochissime chance di giocare: di fatto, solo quella contro il Don Bosco. In cui, però, Vanden Borre non ha ricevuto alcun passaggio dai compagni. Un boicottaggio in piena regola, portato avanti anche per altre vie dallo spogliatoio. In particolare, racconta il quotidiano, Trésor Mputu, fra i leader della squadra, avrebbe spiegato al presidente Katumbi: "Vanden Borre è troppo grasso, se continua a giocare gli verrà un infarto in campo". Da lì in poi, Vanden Borre non ha più giocato ed è tornato in Belgio. In attesa di una chiamata e di chiarimenti: senza un allenatore che gli garantisca un discreto minutaggio, Vanden Borre potrebbe (ri)appendere gli scarpini al chiodo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 23 maggio ANCELOTTI È IL NUOVO ALLENATORE DEL NAPOLI. JUVE, EMRE CAN SOSTERRÀ LE VISITE MEDICHE DOPO LA FINALE DI KIEV. LO ZENIT CORTEGGIA SARRI, LA LAZIO PUNTA LEMAR. SIRENE CINESI PER MANDZUKIC. IL CAGLIARI TRA JURIC E VENTURA. L'INTER LAVORA AI RINNOVI DI ICARDI E SPALLETTI Carlo Ancelotti...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy