HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » roma » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

Gasperini: "Atalanta in Champions grazie all'attacco. De Rossi un grande"

27.05.2019 00:05 di Raimondo De Magistris    articolo letto 4728 volte
Gasperini: "Atalanta in Champions grazie all'attacco. De Rossi un grande"
© foto di www.imagephotoagency.it
"Sicuramente il terzo posto è qualcosa di straordinario e anche di imprevisto, almeno fino a un certo punto. Questa squadra ha fatto molto bene e ha realizzato tanti gol". Parole e pensieri di Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta che ai microfoni di 'Sky' ha commentato la qualificazione alla prossima Champions League. "Tanti gol li abbiamo iniziati a realizzare col recupero di Ilicic e col recupero di Gomez, lì ho capito che eravamo forti. In Italia si dice spesso che la cosa più importante sia la difesa, ma quello che ci ha portato così in alto è stata la capacità di saper realizzare tanti gol".

Hai voglia ancora di restare con questa gente?
"Questo è un traguardo straordinario per l'Atalanta, sarà la prima volta che giocherà la Champions e dovrà attrezzarsi bene per fare una bella figura".

Questa Atalanta ti va bene?
"Io sono arrivato tre anni fa e uscivo dall'esperienza di Genova, non avevo così intenzione di venire all'Atalanta ma l'incontro coi Percassi mi diede una luce. Io devo stare in un ambiente dove sono credibile e dove posso lavorare. Quest'anno abbiamo avuto un po' di problemi, ad agosto ho parlato di mercato triste perché andare fuori dall'Europa ad agosto è stato una bella botta e anche a causa delle assenze non eravamo attrezzati".

De Rossi ha lasciato la Roma.
"Ha avuto il riconoscimento che solo ai grandi calciatori viene concesso. Dopo il 3-3 di gennaio mi disse che non sapeva se la sua carriera da calciatore sarebbe andata avanti e che gli sarebbe piaciuto venire a vedere la mia preparazione in settimana. Mi fece molto piacere quel suo attestato di stima e gli diedi piena disponibilità".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Roma

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510