HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Russia 2018

Materazzi: "Tiferò Croazia in finale, loro come l'Italia nel 2006"

15.07.2018 14:48 di Rosa Doro   articolo letto 5333 volte
© foto di Federico De Luca

In un'intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, l'ex azzurro Marco Materazzi ha parlato della finale tra Francia e Croazia: "Tra Francia e Croazia non ho dubbi: io tifo per gli interisti. Alla Francia voglio bene e la considero favorita per la vittoria della coppa. La Croazia è una sorpresa soltanto per chi non l'aveva mai vista giocare. In questa squadra rivedo noi dell'Italia del 2006: qualità e cuore. Non si arriva tre volte ai supplementari e non si ribalta l'Inghilterra da 0-1 se non si hanno queste caratteristiche fondamentali. E non pensiate che i croati arriveranno alla finale spompati. Le vittorie danno grande spinta, sono le sconfitte che deprimono... E ho visto alla grande i due interisti, Perisic e Brozovic. Hanno disputato un grandissimo Mondiale. Guardate come gioca la Croazia: il pallone passa sempre dai piedi di Brozo. Modric è da Pallone d'Oro, lo merita, ma può vincerlo solo se cambieranno certe dinamiche in Francia. Io nel 2006 ho segnato un gol nella finale, ho vinto il Mondiale e non sono stato messo neppure nei 50. C'era Sagnol. La stagione successiva ho segnato 10 gol da difensore con l'Inter e sono rimasto ancora fuori. Anche uno come Sneijder non l'ha vinto nel suo periodo migliore, quindi... Intanto vediamo se la Croazia riuscirà a vincere questo suo primo Mondiale. Io mi butto e dico che finirà 2-1. Con le reti dei due interisti".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

...con Salerno “Gennaio sarà un mercato dove qualche squadra cercherà di rinforzarsi, l’Inter per esempio sta individuando tanti profili giovani di grande valore”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo di - tra le altre - Cagliari e Palermo, Nicola Salerno. In campionato la storia sembra...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy