HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

SALERNITANA: il primato arriva dagli spalti. La media dei tifosi all'Arechi...

13.10.2019 17:00 di TS Redazione    per tuttosalernitana.com   articolo letto 75 volte
SALERNITANA: il primato arriva dagli spalti. La media dei tifosi all'Arechi...
© foto di Carlo Giacomazza/tuttosalernitana.com

Primo posto in classifica per la tifoseria granata nella speciale classifica delle presenze allo stadio. Con i suoi 44.270 spettatori totali fatti registrare nelle quattro partite finora disputate all’Arechi, la Salernitana è al comando grazie ad una media di 11.068. Il dato lo riporta il quotidiano Le Cronache. Un risultato eccezionale se si considerano diversi fattori. Il primo è quello relativo agli abbonati. Con 2643 tessere staccate, la Salernitana è una delle società cadette che vanta meno abbonati. Il che significa dire che la stragrande maggioranza (per essere precisi 33.698) dei 44.270 spettatori hanno acquistato il biglietto o in prevendita con non pochi disagi o al botteghino con lunghe file. La squadra di Ventura è riuscita a conquistare i tifosi dopo un campionato disastroso. I pochi abbonamenti sottoscritti sono lo specchio della delusione della tifoseria granata. Nonostante questo la tifoseria granata si è riavvicinata alla squadra complici i tre exploit esterni su campi storicamente insidiosi e per l’impegno mostrato nelle gare interne. Undicimila spettatori di media dicono chiaramente che la passione per la maglia granata non è tramontata.

Al secondo posto di questa speciale classifica al momento c’è il Frosinone che vanta 10.728 spettatori di media allo Stirpe (32.185 presenze in tre gare). Sul gradino più basso del podio si piazza, per il momento, il Benevento che al Vigorito ha potuto contare su 9.594 spettatori di media (28.783 presenze, sempre in tre partite). Ed è questo il terzo dato da evidenziare, ovvero che due tifoserie con compagini costruite dichiaratamente per vincere il campionato, con le rispettive società che hanno investito fior di milioni sul mercato, hanno dato finora una risposta inferiore rispetto a quella granata. Un segnale che Lotito e Mezzaroma non potranno non cogliere e tener presente per il futuro. Anche perché la Salernitana richiama il grande pubblico anche in trasferta. In due gare su tre giocate fuori casa, infatti, le avversarie dei granata hanno fatto registrare il record di presenze stagionale: il Cosenza con 9.964 spettatori ed il Livorno con 5.559. questo anche grazie al cospicuo esodo dei tifosi granata che al San Vito erano in mille ed al Picchi in ottocento. Infine, a deludere le attese sempre riguardo la classifica delle presenze casalinghe, è stata in questo scorcio iniziale di stagione un’altra compagine campana. La Juve Stabia, infatti, con i suoi 3.467 spettatori di media è momentaneamente al terz’ultimo posto, davanti solo a due piccole realtà come Pordenone ed Entella


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Salernitana

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510