Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / News
Salernitana, dopo sei mesi via un altro protagonista della salvezzaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
lunedì 4 luglio 2022, 15:00News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Salernitana, dopo sei mesi via un altro protagonista della salvezza

Sei mesi per apprezzarne le qualità tecniche e fisiche, giusto il tempo di cambiare volto al centrocampo granata (insieme a Bohinen) e dare un mano per la salvezza del club campano. Éderson José dos Santos Lourenço da Silva lascia la Salernitana dopo sei mesi e si appresta a vestire la maglia dell'Atalanta, una delle due squadre a cui il centrocampista brasiliano ha segnato nel corso della scorsa stagione. Nel giro di 24 ore l'ex calciatore del Corinthians è stato prima confermato al 99% dal ds De Sanctis e poi ceduto ai bergamaschi. Per la verità una porta era comunque stata lasciata aperta dal nuovo direttore sportivo dei granata, che aveva parlato di cessione in caso di offerte irrinunciabili. Quella dell'Atalanta lo è stata e il calciatore ha anche trovato l'accordo con i nerazzurri. Aveva un contratto fino al 2026, lascia invece dopo pochi mesi con la Salernitana che realizza una notevole plusvalenza. Era stato acquistato per 6,5 milioni di euro, andrà via per circa 15 milioni più il cartellino di Lovato, valutato circa 7 milioni di euro. Nel giro di sei mesi quindi il club campano incassa più del triplo della somma spesa per portarlo in Italia. Nelle prossime settimane potrebbe comunque arrivare anche qualche altro calciatore in prestito dall'Atalanta (Okoli? Ruggeri?). Ederson è arrivato a fine gennaio e tranne la gara con lo Spezia e l'ultima con l'Udinese per squalifica è sempre sceso in campo totalizzando due reti pesantissime (contro Sampdoria e Atalanta appunto) e un assist al bacio per un altro pesantissimo gol, quello di Verdi a Udine. Centrocampista moderno, un trequartista bravo anche nell'interdizione e nel recupero del pallone sugli avversari. Ora per la Salernitana inizia la caccia al sostituto che, come dichiarato appunto dal ds De Sanctis, dovrà avere le stesse caratteristiche del centrocampista brasiliano.