HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » sampdoria » Rassegna stampa
Cerca
Sondaggio TMW
Vi convince la scelta della Roma di ripartire da Fonseca?
  Si, è il tecnico giusto per rilanciare il progetto
  No, è un azzardo

L'apertura di Tuttosport: "Cairo sfida Agnelli"

07.05.2019 07:13 di Giuseppe Emanuele Frisone    articolo letto 13961 volte
L'apertura di Tuttosport: "Cairo sfida Agnelli"
L'edizione odierna di Tuttosport si apre con una notizia non di campo: "Cairo sfida Agnelli". Il presidente del Torino è infatti andato all'attacco prima della partenza per Madrid, dove si incontrano le leghe europee. Secondo Urbano Cairo, la volontà di creare una super Champions per pochi eletti da parte di certe squadre sarebbe una vergogna, una scelta scellerata che ammazzerebbe il calcio solo per aumentare il proprio fatturato.

Supermercato Juve - Nel taglio alto della prima pagina si parla di calciomercato Juventus, tanto in entrata quanto in uscita. Sono infatti molti i nomi al vaglio della società, con tredici potenziali acquisti nel mirino e sei possibili cessioni. Dal ritorno di Pogba all'addio di Dybala, Tuttosport fa il punto della situazione, cercando di valutare le trattative. Del resto il campionato è praticamente concluso: tra poco il calciomercato entrerà nel vivo.

Il Milan rivede la zona Champions - Spazio anche per il posticipo di lunedì sera che ha chiuso la trentacinquesima giornata, con il Milan che ha battuto 2-1 il Bologna e si è attestato al quinto posto. Non sono però mancate le polemiche per il gesto di Bakayoko: il centrocampista si è infatti rifiutato di entrare in campo. Le reti dei rossoneri sono state realizzate da Suso e Borini, inutile il gol di Destro per gli emiliani.

© foto di Rassegna 07.05 P {margin-top:0;margin-bottom:0;}

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Sampdoria

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510