HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » sampdoria » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

Serie A, live dai campi - Juve, Danilo in gruppo. Ramsey migliora

16.10.2019 19:29 di Simone Lorini    articolo letto 19017 volte
Serie A, live dai campi - Juve, Danilo in gruppo. Ramsey migliora
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Di seguito tutti gli aggiornamenti dalle varie sedi.

ATALANTA
Allenamento questo pomeriggio al Centro Bortolotti in vista del prossimo impegno che vedrà i nerazzurri di scena sul campo della Lazio sabato 19 ottobre alle ore 15 per l’ottava giornata della Serie A TIM 2019-2020. Sono rientrati tutti i nazionali, eccezion fatta per Ibanez che tornerà domani: per loro un programma di lavoro personalizzato. Per tutti gli altri partitella in famiglia con l’inserimento di qualche ragazzo del vivaio per completare il gruppo.

Lazio-Atalanta (sabato 19 ottobre, ore 15.00)
Squalificati:
Probabile formazione (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Kjaer, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Ilicic, Gomez; Muriel.
BOLOGNA
Rientrati a Bologna anche Andreas Skov Olsen e Mattias Svanberg, la squadra continua gli allenamenti verso la trasferta di Torino. Questo pomeriggio i rossoblù hanno svolto un lavoro atletico e una serie di esercitazioni tattiche. Terapie per Gary Medel e Mattia Destro. Gli esami cui è stato sottoposto Takehiro Tomiyasu dopo l’infortunio con il Giappone hanno evidenziato una lesione di secondo grado del bicipite femorale sinistro, con tempi di recupero di circa 30-40 giorni.

Juventus-Bologna (sabato 19 ottobre, ore 18.00)
Squalificati: Medel.
Probabile formazione (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Bani, Denswil, Krejci; Dzemaili, Poli; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio.
BRESCIA
Brescia-Fiorentina (lunedì 21 ottobre 20.45)
Squalificati:
Probabile formazione (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Cistana, Mateju; Dessena, Tonali, Bisoli; Romulo; Donnarumma, Balotelli.
CAGLIARI
Per i rossoblù ripresa degli allenamenti questo pomeriggio al Centro sportivo di Assemini: assenti i Nazionali Ionita, Nandez, Olsen, Pellegrini e Walukiewicz, la squadra è scesa in campo per svolgere inizialmente degli esercizi di mobilità e a seguire un circuito tecnico. La parte centrale della seduta è stata dedicata alla fase di possesso palla: esercitazioni a tema e serie di partite a quattro porte. A chiudere l’allenamento una partita a campo ridotto. Ritorna a disposizione Pisacane, il difensore oggi si è allenato con la squadra; parzialmente in gruppo Joao Pedro. Hanno proseguito nel lavoro personalizzato Cacciatore, Lykogiannis, Klavan e Mattiello.

Cagliari-SPAL (domenica 6, ore 15.00)
Squalificati:
Probabile formazione (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Rog; Birsa: Joao Pedro, Simeone.
FIORENTINA
Rientrati a Firenze i nazionali che hanno giocato in Europa, compreso Pezzella. Attesa solo per Martin Caceres, impegnato nella sfida notturna contro il Perù, dove è stato espulso.



Brescia-Fiorentina (lunedì 21 ottobre 20.45)
Squalificati:
Probabile formazione (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Benassi, Dalbert; Ribery, Chiesa.
GENOA
Esercitazioni di forza in palestra, lezioni quotidiane nella partitella. Tiri con gli attaccanti a occupare tutto il fronte. Cura della velocità di esecuzione. Sincronizzazione dei movimenti per le due fasi. Pinamonti si è allenato regolarmente. A inquadrare i lavori due droni per scaricare dati da trasformare in sviluppi. Iter personalizzato per Criscito.

Parma-Genoa (domenica 19 ottobre, ore 18.00)
Squalificati: Saponara, Romero e Biraschi.
Probabile formazione (4-3-1-2): Radu; Pajac, Zapata, El Yamiq, Barreca; Schone, Radovanovic, Lerager; Pandev; Favilli, Kouamé.
HELLAS VERONA
Continuano gli allenamenti dell'Hellas Verona presso lo Sporting Center 'Paradiso' di Peschiera. Oggi la squadra, agli ordini di mister Ivan Juric, ha iniziato la seduta con il consueto riscaldamento, per poi proseguire con un possesso palla e concludere con delle esercitazioni tattiche e una partitella.

Napoli-Hellas Verona (sabato 19 ottobre, ore 18.00)
Squalificati:
Probabile formazione (3-4-2-1): Silvestri; Rrahamani, Dawidowicz, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic, Zaccagni, Pessina; Stepinski.

INTER
Confermato lo stop, confermato l'intervento e confermata la voglia di Alexis Sanchez di tornare il prima possibile al 100%, senza quindi ricorrere alla terapia conservativa. L'Inter, attraverso il proprio sito ufficiale, riferisce infatti che l'operazione, "plastica dei tendini peronei", è stata eseguita nel pomeriggio a Barcellona ed è perfettamente riuscita: "Alexis Sanchez si è recato questa mattina a Barcellona per un consulto con il professor Ramon Cugat. La visita ha confermato la diagnosi dello staff medico nerazzurro, si è deciso pertanto di procedere con intervento chirurgico alla caviglia sinistra. L’intervento chirurgico, di plastica dei tendini peronei, è stato quindi eseguito nel pomeriggio ed è perfettamente riuscito"

Sassuolo-Inter (domenica 20, ore 12.30)
Squalificati:
Probabile formazione per il Barcellona (3-5-2): Handanovic; De Vrij, Skriniar, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Gagliardini, Asamoah; Lukaku, Lautaro Martinez.
JUVENTUS
Dopo i primi rientri di ieri, oggi pomeriggio sono tornati al JTC gli altri bianconeri impegnati negli scorsi giorni con le rispettive nazionali, eccezion fatta per Rodrigo Bentancur (il cui rientro è previsto domani) e Miralem Pjanic (che ha usufruito di un giorno di permesso in più). Oltre a loro, si sono aggiunti al gruppo Danilo, Mattia Perin, e Aaron Ramsey (seduta parziale con il gruppo per lui). Douglas Costa e De Sciglio hanno invece continuato il proprio lavoro personalizzato.

Juventus-Bologna (sabato 19 ottobre, ore 18.00)
Squalificati:
Probabile formazione (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi; Ronaldo, Higuain.
LAZIO
La Lazio, guidata da Inzaghi, quest’oggi ha svolto una seduta pomeridiana di carattere tattico per continuare ad avvicinarsi all’incontro con la formazione orobica.

Lazio-Atalanta (sabato 19 ottobre, ore 15.00)
Squalificati: Lucas Leiva Pezzini.
Probabile formazione (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Lazzari, Luis Alberto, Parolo, Milinkovic, Lulic; Correa, Immobile.
LECCE
Milan-Lecce (domenica 20, ore 20.45)
Squalificati:
Probabile formazione (4-3-3): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer, Petriccione, Tabanelli; Mancosu, Babacar, Falco.
MILAN
I rossoneri hanno inizialmente svolto un lavoro di attivazione muscolare in palestra per poi trasferirsi sul campo sotto gli occhi di Paolo Maldini e Frederic Massara. Dopo un'ulteriore serie di esercizi di riscaldamento, la squadra è passata al lavoro con il pallone: inizialmente una serie di passaggi con controllo orientato e possesso palla, a seguire spazio a cross e tiri in porta. Prima di rientrare negli spogliatoi, il gruppo si è diviso in tre squadre per disputare una serie di partitelle su campo ridotto.

Milan-Lecce (domenica 20, ore 20.45)
Squalificati: Calabria e Castillejo.
Probabile formazione (4-3-3): Reina; Conti, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Bennacer, Paqueta; Suso, Piatek, Leao.
NAPOLI
Seduta mattutina per il Napoli al Centro Tecnico. Gli azzurri lavorano nella settimana della sosta per le Nazionali. Il campionato riprenderà sabato 19 ottobre con Napoli-Verona, ottava giornata di Serie A (ore 18). Allenamento sul campo 1 per il gruppo che ha svolto una prima fase di riscaldamento con l'ausilio di ostacoli bassi. Successivamente serie di torelli. Chiusura con partitina a porte piccole. Mario Rui ha svolto lavoro con la squadra.
Napoli-Hellas Verona (sabato 19 ottobre, ore 18.00)
Squalificati:
Probabile formazione (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Elmas, Fabian Ruiz; Lozano, Milik.
PARMA
Lavoro differenziato per Vincent Laurini, mentre Matteo Darmian lavora per la seconda giornata di fila con il gruppo. Kastriot Dermaku e Riccardo Gagliolo sono rientrati dagli impegni con l’Albania e la Svezia. Ancora assenti Andreas Cornelius e Dejan Kulusevski impegnati con le rispettive Nazionali (ParmaLive.com).

Parma-Genoa (domenica 19 ottobre, ore 18.00)
Squalificati:
Probabile formazione (4-3-3): Sepe; Darmian, Alves, Iacoponi, Pezzella; Kucka, Scozzarella, Barillà; Gervinho, Inglese, Kulusevski.
ROMA
Roma al lavoro in vista del match contro la Sampdoria, in programma domenica 20 ottobre, ore 15:00. La squadra ha cominciato con un torello, per svolgere poi lavoro atletico e infine lavoro tattico. Prosegue il lavoro in palestra per Diawara, Pellegrini e Zappacosta, mentre Dzeko, Ünder e Mkhitaryan hanno svolto lavoro sul campo. Scarico per Kolarov dopo gli impegni con la Nazionale.

Sampdoria-Roma (domenica 20, ore 15.00)
Squalificati:
Probabile formazione per il Wolfsberger (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Fazio, Smalling, Kolarov; Cristante, Diawara; Zaniolo, Pastore, Kluivert; Kalinic.
SAMPDORIA
Mercoledì di doppio per la Sampdoria di Claudio Ranieri, impegnata a Bogliasco nella preparazione della gara di domenica a Marassi con la Roma. In mattinata i blucerchiati sono stati suddivisi in gruppi, con lavori di sviluppo della forza in palestra e trasformazione tecnica. La sessione pomeridiana, andata in scena sul campo 1 del “Mugnaini”, ha previsto invece riscaldamento e un mini torneo a squadre con partite ‘5 contro 5’ in spazi ridotti. Aggregati i portieri della Primavera Lorenzo Avogadri e Matteo Raspa. Julian Chabot ha svolto un lavoro rigenerativo individuale al pari di Omar Colley, impiegato in piscina. Albin Ekdal, ultimo dei nazionali di rientro, si è rivisto al Poggio nel secondo pomeriggio. Seppur con programmi differenziati sia Karol Linetty (al primo test con la palla) sia Morten Thorsby (già nella fase di perfezionamento della condizione) hanno proseguito i rispettivi percorsi di recupero. Terapie e fisioterapia per Andrea Seculin. Domani, giovedì, tutti in campo nel pomeriggio.
Sampdoria-Roma (domenica 20, ore 15.00)
Squalificati:
Probabile formazione (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Colley, Murillo, Murru; Linetty, Ekdal, Jankto; Rigoni; Gabbiadini, Quagliarella.
SASSUOLO
Doppia seduta quest'oggi per il Sassuolo al Mapei Football Center. Al mattino la squadra ha lavorato divisa in due gruppi che hanno alternato attivazione, duelli 2 contro 2 ed esercitazioni tecnico tattiche, mentre nel pomeriggio i neroverdi hanno svolto riscaldamento, sviluppo manovra e partitella su campo ridotto.

Sassuolo-Inter (domenica 20, ore 12.30)
Squalificati:
Probabile formazione (4-3-3): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Peluso; Duncan, Obiang, Bourabia; Berardi, Defrel, Boga.
SPAL
I biancazzurri proseguono la preparazione alla gara di campionato contro il Cagliari in programma domenica 20 ottobre alla Sardegna Arena. Oggi la squadra ha sostenuto un doppio allenamento con esercitazioni di forza e tecnico tattiche al mattino. Nel pomeriggio, dopo altre esercitazioni tecnico tattiche, la seduta è proseguita con una serie di partitelle a tema. A disposizione di mister Semplici anche Thiago Cionek, Arkadiusz Reca, Etrit Berisha, Jasmin Kurtic e Marko Jankovic, reduci dagli impegni con le rispettive nazionali. Tutto il gruppo ha svolto regolarmente gli allenamenti ad eccezione di Federico Di Francesco che ha proseguito con il programma personalizzato.

Cagliari-SPAL (domenica 6, ore 15.00)
Squalificati: Strefezza.
Probabile formazione (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Felipe; Sala, Murgia, Missiroli, Kurtic, Reca; Petagna, Floccari.
TORINO
Ha lavorato con il gruppo anche Ola Aina, alla ripresa degli allenamenti del Torino, stando a quanto scrive Tuttosport. Smaltito il piccolo problema fisico originato da un incidente domestico – che gli ha impedito di essere a disposizione della Nigeria per la sfida contro il Brasile -, l’ex laterale del Chelsea è tornato a disposizione di Mazzarri dopo due giorni di lavoro personalizzato. Nella seduta di ieri i granata hanno svolto principalmente parte atletica, a cui sono seguite alcune esercitazioni tattiche e una partitella a tempo e campo ridotti. Nell’occasione il tecnico granata ha lavorato molto sull’attacco. Verdi e Iago Falque si sono mossi attorno a Zaza.

Udinese-Torino (domenica 20, ore 15.00)
Squalificati:
Probabile formazione (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bonifazi; De Silvestri, Baselli, Rincon, Ansaldi; Verdi, Zaza; Belotti.
UDINESE
Nel mercoledì che porta alla gara interna contro il Torino, doppia seduta di lavoro per i nostri ragazzi. Al mattino lavoro il palestra per i reduci dalle nazionali mentre, oltre alla seduta nelle strutture interne della Dacia Arena, gli altri elementi del gruppo hanno completato l'allenamento al Bruseschi con un lavoro esclusivamente a secco con navette, scatti e cambi di direzione. Al pomeriggio, dopo le fasi di attivazione, la squadra si è ritrovata sul campo 3 del Bruseschi concentrandosi sul possesso palla e sulla fase di finalizzazione attraverso specifiche esercitazioni. Nel prosieguo della seduta, mister Tudor e il suo staff si sono soffermati anche sui meccanismi difensivi. Ancora lavoro personalizzato per Becao, comunque sulla via del recupero. Stesso discorso per Stryger che ha svolto un programma personalizzato causa leggero risentimento muscolare allo psoas.

Udinese-Torino (domenica 20, ore 15.00)
Squalificati:
Probabile formazione (3-5-1-1): Musso; Becao, Ekong, Samir; Larsen, Mandragora, Jajalo, Fofana, Sema; De Paul; Lasagna.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Sampdoria

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510