Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / sassuolo / Serie A
ESCLUSIVA TMW - Spezzani (Gazzetta di Modena): "Sassuolo condizionato dagli infortuni"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 1 dicembre 2022, 09:15Serie A
di Antonio Parrotto
esclusiva

Spezzani (Gazzetta di Modena): "Sassuolo condizionato dagli infortuni"

Il Sassuolo ha 16 punti ed è 15esimo in classifica, è stato eliminato in Coppa Italia al 1° turno dal Modena, squadra di B. Come è andata questa prima parte di stagione del club neroverde? Lo abbiamo chiesto a Valentina Spezzani, giornalista della Gazzetta di Modena. Ecco le sue parole sul cammino della squadra di Alessio Dionisi:

Come giudichi questa prima porzione di stagione dei neroverdi? Cosa ti ha convinto di più e cosa di meno dei neroverdi?
"È stata una prima parte di stagione condizionata dagli infortuni, all'inizio la squadra ha retto, poi è crollata. A deludere è il fatto che in partite come quelle con Empoli e Bologna sia sembrata una squadra senza stimoli, demotivata. Si può perdere per inferiorità tecnica, ma non per mancanza di volontà. Queste due partite condizionano non solo la classifica, ma anche il giudizio sulla prima parte di stagione".
Le attenuanti a Dionisi non mancano: hanno pesato di più gli infortuni o le partenze di Scamacca, Chiriches, Djuricic e Raspadori?
"Entrambe le cose. Con la partenza di Scamacca e Raspadori, servivano le certezze Berardi e Traorè per dar tempo ai nuovi di crescere".

Di Pinamonti si è discusso tanto: il bicchiere è mezzo pieno o mezzo vuoto?
"Mezzo pieno, non è mai mancato nell'atteggiamento. Ha fatto il lavoro sporco. Deve migliorare per numero di gol, ma concorso con Dionisi, col rientro di Berardi sarà un'altra storia".
Laurientè ed Erlic sono tra le due note liete: ti aspettavi questo impatto da loro due?
"Erlic era già una certezza perché ha esperienza in A. Laurientè si è adattato a tempo di record, davvero un ottimo acquisto".

In vista del 2023, Dionisi dovrebbe continuare a puntare sul 4-3-3 o ti aspetti un ritorno al 4-2-3-1 o comunque un cambio di sistema visto il rientro di Berardi e Traorè?
"Mi verrebbe da dire che può usarli entrambi e non è un male, anche per dare meno certezze agli avversari".
Che mercato di gennaio devono aspettarsi i tifosi neroverdi?
"Mi aspetto più partenze che arrivi. Gli acquisti saranno Muldur e Berardi".
A fine stagione il Sassuolo sarà soddisfatto se….
"Avrà migliorato quanto fatto lo scorso anno".