HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Vi convince la scelta della Roma di ripartire da Fonseca?
  Si, è il tecnico giusto per rilanciare il progetto
  No, è un azzardo

La Giovane Italia
Serie A

Allegri ultimo ciak, Giampaolo forse: il futuro dei due tecnici è un rebus

26.05.2019 20:35 di Daniel Uccellieri   articolo letto 2612 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Marco Giampaolo da una parte, Massimiliano Allegri dall'altra. Forse l'ultima con le rispettive squadre per entrambi. Per il tecnico bianconero quella di Marassi è stata l'ultima partita sulla panchina della Juventus: il tecnico livornese saluta dopo 5 anni con altrettanti scudetti vinti e 4 Coppe Italia, con il solo rammarico di non aver conquistato la Champions League, pur avendo raggiunto la finale per due volte. La Juventus si prepara ad annunciare il nuovo allenatore: tutti gli indizi portano a Maurzio Sarri, ma non sono da escludere a priori nome come Pochettino o Simone Inzaghi. E Allegri? Non è da escludere, come anticipato da TMW, un clamoroso ritorno al Milan. Presto per fare ipotesi, possibile anche che il tecnico possa tornare nella sua Livorno e prendersi un anno di pausa.

Diversa la questione per Marco Giampaolo: nei prossimi giorni ci sarà un'incontro fra il tecnico ed il presidente Massimo Ferrero. L'allenatore abruzzese è stato chiaro: chiederà al numero uno blucerchiato un progetto serio per alzare la famosa asticella, altrimenti le strati di Giampaolo e della Sampdoria potrebbero separarsi. Al termine della partita Giampaolo ha salutato il pubblico di Marassi ed ha risposto, applaudendo al coro "Giampaolo uno di noi" intonato dai tifosi della Sampdoria. Il futuro dei due tecnici è ancora avvolto nel mistero.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Inter, Conte non convoca Icardi. Wanda risponde con una provocazione Non solo Beppe Marotta. Due giorni fa, racconta FcInterNews, Antonio Conte ha chiamato la moglie-agente di Mauro Icardi, Wanda Nara, per confermare la propria intenzione di non convocare l'argentino per il ritiro di Lugano. Conte considera Icardi fuori dal suo progetto tecnico, ma...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510