HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

La Giovane Italia
Serie A

Atalanta, Masiello: "Che orgoglio lottare per la Champions League"

22.04.2019 21:48 di Pierpaolo Matrone  Twitter:    articolo letto 2819 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Andrea Masiello, difensore dell'Atalanta, dopo la partita contro il Napoli è intervenuto al microfono di Sky Sport: "Mi fa male la gamba, ma ne valeva la pena perché su quella palla salvata su Milik s'è vista la determinazione di tutta la squadra. Il Napoli è una grandissima squadra, ha valori tecnici importanti, ma noi siamo rimasti in partita e siamo riusciti a vincere, continuando questo sogno europeo. Dall'inizio dell'anno ci siamo promessi di giocare ogni gara per vincere. Per noi è motivo d'orgoglio e soddisfazione lottare per il quarto posto, seguiamo l'allenatore e questi risultati sono frutto di quanto facciamo. Noi crediamo ad arrivare in fondo a tutte le competizioni. Stasera è stata una gara intensa, dobbiamo recuperare ora per la Fiorentina".

Sul salvataggio su Milik: "Ho visto Milik a tu per tu col portiere e l'unica cosa che ho pensato è che non dovevo fermarmi. Io ci ho creduto, perché lì l'attaccante o calcia o salta il portiere. Forse tra l'altro, ora che lo sto rivedendo, mi accorgo di aver sbagliato, lo tenevo io in gioco, quindi ho solo rimediato ad un mio errore. Se restavo alto non dovevo fare neanche questo salvataggio".

Sul Napoli: "La qualità tecnica del Napoli la conosciamo. Loro giocano molto vicini, sono rapidi, tecnici. Quando ci saltavano erano in superiorità numerica, ma lo sapevamo che saremmo andati in difficoltà. Ma avevamo voglia di non mollare su ogni pallone".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

LIVE TMW - Bologna, Saputo: "Il mister deciderà entro 15 giorni. Stimo Sabatini" 10.45 - Giornata decisiva in casa Bologna. Dopo il confronto con Sinisa Mihajlovic avvenuto nella giornata di ieri, il presidente del club Joey Saputo annuncerà questa mattina se la squadra rossoblù andrà o meno avanti con il tecnico serbo. La conferenza stampa avrà inizio alle ore...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510