HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Serie A

Atalanta, Zapata prova a fare chiarezza: "Non è vero che sono guarito"

Il colombiano su Instagram: 'Ricaduta, rientro appena possibile'
06.12.2019 19:19 di Tommaso Bonan   articolo letto 9905 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - BERGAMO, 06 DIC - Duvan Zapata ha pubblicato una nota sul proprio profilo di Instagram riguardo all'infortunio che lo tiene fermo ormai da quasi due mesi. Domani, contro il Verona, sarà l'undicesima partita di fila dell'Atalanta senza il suo centravanti: "Non è vero che sono guarito e non sono ancora rientrato perché ho paura a calciare - precisa il colombiano, tornato martedì a Siviglia dal fisioterapista Carlos Pedrosa -. La verità è che sfortunatamente ho avuto una piccola ricaduta che ha prolungato i tempi di guarigione, ma sto lavorando per rientrare il prima possibile". Oggi, in conferenza stampa, il tecnico nerazzurro Gian Piero Gasperini, che per motivare la sua esclusione dai convocati prima della partita con la Juventus del 23 novembre aveva addotto problemi a calciare del giocatore, ha accennato a due diagnosi diverse e in contraddizione sulla guarigione o meno dalla lesione all'adduttore destro rimediata da Zapata il 12 ottobre in Colombia-Cile ad Alicante. L'interessato ha inteso fare chiarezza al culmine di un pomeriggio in cui il tamtam dei tifosi in rete ha parlato di un suo avvistamento nelle vie dello shopping natalizio a Bergamo: "In questi giorni ho letto molte cose inesatte. Non vedo l'ora di tornare per dare una mano ai miei compagni. Forza Atalanta!". (ANSA).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

RBN - Burgnich: "Nel nostro calcio più passione, oggi comandano i soldi" Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Terzo Tempo, è intervenuto Tarcisio Burgnich: “La Juve è ancora in cima quest’anno, sarà difficile per gli altri. Prima si giocava per la voglia di esibirsi in campo, c’era la passione, adesso sono arrivati i soldi e si lavora soprattutto...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510