HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

La Giovane Italia
Serie A

Barella c'è, work in progress per Lukaku: Inter, lo United spara alto

12.07.2019 10:00 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 7904 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Barella è affare fatto, Romelu Lukaku in divenire. La giornata di ieri ha segnato, in casa Inter, l'arrivo del giovane centrocapmista dal Cagliari, ma anche il ritorno del ds Piero Ausilio dalla sua missione londinese. Sul tavolo, come spiegato dallo stesso dirigente nerazzurro, un primo incontro ufficiale con la dirigenza del Manchester United. Fa il punto La Gazzetta dello Sport.

C'è distanza. Il punto di partenza è nella lontananza tra domanda e offerta: non proprio marginale. I Red Devils, in questo momento, chiedono 83 milioni di euro. Una cifra distante dai 60 milioni che l'Inter aveva immaginato come valutazione del centravanti belga e che sono peraltro il limite sotto il quale il club di Old Trafford non può assolutamente scendere per evitare una minusvalenza. Dopo l'incontro di ieri, i nerazzurri sanno così come muoversi.

In stile Barella. Le modalità dell'operazione dovrebbero essere simili a quelle che hanno portato il giocatore sardo alla corte di Antonio Conte: pagamento biennale, prestito (molto) oneroso nel primo anno e poi riscatto obbligatorio. Da questa base di partenza, l'Inter si muoverà al rialzo nella propria valutazione, per avvicinarsi agli 83 milioni di cui sopra. A favore della Beneamata, la volontà del giocatore: Lukaku freme e preme, non da oggi, per trasferirsi in Serie A, in particolare nella Milano nerazzurra.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Juventus, agenti di Mandzukic in Qatar. Situazione di stallo Negli ultimi giorni c'è stata una frenata nella trattativa per portare Mario Mandzukic all'Al Rayyan. Gli agenti del croato della Juventus sono volati in Qatar per incontrare i vertici del club, fra i più antichi del paese, e provare a sbloccare ua situazione che adesso vive un momento...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510