HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere del Mondiale?
  Cristiano Ronaldo
  Lionel Messi
  Neymar
  Romelu Lukaku
  Harry Kane
  Antoine Griezmann
  Denis Cheryshev
  Sergio Aguero
  Gabriel Jesus
  Diego Costa
  Timo Werner
  Dries Mertens
  Luis Suarez
  Kylian Mbappé
  Artem Dzyuba
  Edinson Cavani
  Falcao
  Mario Mandzukic
  Thomas Muller
  Altro

Serie A

Basta andare una volta in doppia cifra per valere 10 milioni l'anno?

17.07.2017 17:15 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 46232 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Alvaro Morata è corteggiato da Milan, Chelsea e, almeno fino all'approdo di Lacazette, dall'Arsenal. Quindici gol nella scorsa Liga, con la maglia del Real Madrid, tanti di testa, come un centravanti dovrebbe sempre fare. In totale 20 reti più l'essere il titolare della nazionale spagnola, cosa che peraltro era già accaduta a Euro 2008. Insomma, sembrerebbe il momento migliore per cambiare casacca, anche perché lo stipendio offerto da una di queste tre big - sempre con l'Arsenal molto indietro - sarebbe certamente succoso. Dagli otto ai dieci milioni, con i report che vogliono il Milan pronto a metterli sul piatto.

Guardando meglio i numeri - che raramente sbagliano - si può vedere come Morata, però, sia andato solamente una volta in doppia cifra nella sua carriera da attaccante. Appunto, con il Real Madrid, una società che regala ai propri attaccanti parecchie opportunità per segnare, al netto della voracità di Cristiano Ronaldo in zona gol. Per il resto due volte otto gol, una sette - con la Juventus - un'altra due. In totale sono 103 reti in 271 presenze, non proprio la media di un gol implacabile.

Quindi Alvaro Morata può valere davvero 10 milioni di euro all'anno (20 lordi)? Non c'è solo il gol nel curriculum - e nelle necessità - di un attaccante. Perché alcune realizzazioni, come quelle in Champions League con la Juventus, hanno portato lustro al curriculum di Morata. Ma, certo, per un centravanti segnare è qualcosa di assolutamente fondamentale.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Samp, Pradé: "Mancato arrivo di Ilicic il rimpianto più grande" Durante la conferenza stampa di addio alla Sampdoria il direttore sportivo Daniele Pradé ha parlato del suo rimpianto in blucerchiato e delle principali soddisfazioni: "Il mio più grande rimpianto è non esser riuscito a portare Ilicic per varie situazioni continenti. Le soddisfazioni?...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy