Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Benevento, Inzaghi: "Salvezza sarebbe come uno scudetto. La Juve resta la squadra da battere"

Benevento, Inzaghi: "Salvezza sarebbe come uno scudetto. La Juve resta la squadra da battere"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 30 novembre 2020 09:40Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Il tecnico del Benevento, Filippo Inzaghi, ha parlato a Radio Rai all'interno della trasmissione Radio Anch'io Sport dopo il pareggio di sabato contro la Juventus al Vigorito: "Mi fa piacere per il Benevento. Abbiamo affrontato una grande squadra e ci siamo presi una bella soddisfazione. Affrontare la Juve, venendo dalla B, e fare un risultato positivo è stata una grande cosa. Sono felice per i miei giocatori".

In futuro pensa di allenare una big?
"Non guardo avanti ho vinto un campionato di Lega Pro, una Coppa Italia e poi un campionato di B. A Benevento sono felice, l'anno scorso abbiamo battuto tutti i record. In tanti ci davano già per retrocessi ma venderemo cara la pelle per far contenti presidente e tifosi".

Avete già incontrato molte big. Chi vede favorita per lo scudetto?
"Quest'anno il campionato è aperto e incerto. La Juve ha una forza straordinaria, ha grandi campioni e contro di noi non avevano Ronaldo, Bonucci, Chiellini e Alex Sandro. Ci sono però anche Milan, Napoli e Inter: sarà una Serie A incerta con la Juve che resta la squadra da battere. Mio dispiace che la gente non possa vedere dal vivo un campionato del genere".

Il Milan può lottare per lo scudetto?
"Adesso sta dimostrando di esserci, sta dando continuità e ha azzeccato anche tutti gli acquisti dei giovani. Non mi sorprende, Pioli ha fatto un grande lavoro e sono contento per il mio grande amico Bonera".

Avete 10 punti, siete a un quarto del percorso per la salvezza.
"Non vogliamo fare tabelle, vogliamo arrivare il prima possibile alla salvezza che sarebbe uno scudetto per noi. Dobbiamo lottare su ogni palla, sarà difficile mantenere la categoria ma ci proveremo con tutte le nostre forze. In B abbiamo fatto benissimo, spero di fare lo stesso anche quest'anno".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000