Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Benevento, modulo offensivo nello scontro diretto. E Improta "ringrazia" lo Spezia

Benevento, modulo offensivo nello scontro diretto. E Improta "ringrazia" lo SpeziaTUTTOmercatoWEB.com
Benevento Calcio
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 02 dicembre 2020 09:15Serie A
di Luca Esposito

Benevento a trazione anteriore nello scontro diretto in programma nel fine settimana contro il Parma. Pur senza calciatori importanti come Caldirola e Maggio e con Iago Falque e Viola nella migliore delle ipotesi destinati alla panchina, il tecnico giallorosso Filippo Inzaghi sta pensando ad una sorta di 4-4-2 che non dia punti di riferimento in fase di possesso grazie alla duttilità di Insigne ed Improta, alla rapidità di un talento come Caprari e a Gianluca Lapadula, favorito su Moncini e desideroso di tornare a segnare a distanza di qualche settimana. A centrocampo si punta molto sul rientro di Dabo; ieri la situazione è tornata alla normalità e il tampone a cui si è sottoposto ha dato esito negativo, ma si attende la conferma dello staff medico e il documento per l'idoneità sportiva. Le possibilità che torni a disposizione sono ottime.

intanto è opinione abbastanza diffusa che la sconfitta interna con lo Spezia abbia acceso una spia decisiva nella mente di tutti i calciatori, che si sono finalmente calati nella realtà della categoria dopo aver stravinto la serie B a suon di vittorie roboanti e record difficilmente battibili. Ne è convinto anche Riccardo Improta, passato in poco tempo da possibile partente a titolare quasi inamovibile: "Contro la Juventus l'ingresso di Tuia mi ha dato una grande mano, anche perché ero stanco. E' stata una grande lettura quella del mister, ma credo che sia importantissimo sfruttare i cinque cambi che possono essere molto utili. Con Inzaghi il posto te lo devi meritare, altrimenti non vedi il campo. Questa è la mentalità giusta che ci portiamo dietro dallo scorso anno e che si è rafforzata. Spezia? E' stata una sconfitta importante, arrivata nel momento giusto. Ci siamo rialzati, abbiamo lavorato tanto e adesso si va incontro a una gara molto difficile come quella di Parma".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000