HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

Bilancio Milan al 30 giugno: -155.9 mln, è il peggior passivo di sempre

16.10.2019 15:11 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 12208 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il bilancio del Milan per la stagione 2018-2019 registra una perdita di 155,9 milioni di euro, 20,3 milioni in più rispetto ad un anno fa quando la perdita dell'esercizio precedente che si era attestata sui 135,6 milioni. Si tratta del peggior passivo di sempre per il club rossonero, un peggioramento derivante da questi fattori.

- minori proventi da gestione calciatori per 16,5 milioni;
- maggiori costi di gestione calciatori per 11,1 milioni:
- maggiori costi del personale per 35,3 milioni;
- maggiori costi per servizi per 5 milioni;
- minori proventi da sponsorizzazioni, commerciali e royalty per 6,8 milioni.

Questi incrementi sono stati in parte mitigati da:
- maggiori proventi da cessione di diritti audiovisivi e media per 4,5 milioni;
- minori ammortamenti e svalutazioni per 17,8 milioni;
- minori accantonamenti per rischi diversi per 10,7 milioni;
- minori oneri finanziari netti per 13,5 milioni.

Si segnalano poi un incremento netto dei ricavi e costi non ricorrenti per 4,9 milioni di euro, unitamente a minori imposte per 2,4 milioni.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato in arrivo, le esigenze delle big con l'Inter in prima fila Si dice che il calcio non sia una scienza esatta. Che le equazioni non sempre diano il risultato atteso alla vigilia, e certamente per ciò che riguarda il rettangolo verde gli assunti di cui sopra sono veritieri. Ciò che è allo stesso modo indubitabile, però, è che la sosta della...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510