HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
Serie A

Boga spento, Djuricic segna e fa segnare: i voti del Sassuolo di TMW

09.12.2019 06:20 di Giacomo Iacobellis  Twitter:    articolo letto 1662 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Sassuolo-Cagliari 2-2 (7’ Berardi, 36’ Djuricic, 51’ Joao Pedro, 91’ Ragatzu)

Turati 5 - Dopo il debutto da incorniciare contro la Juventus, il giovanissimo portiere neroverde viene meritatamente confermato tra i pali, ma passa presto dalle stelle alle… stalle. L’età è sicuramente un alibi, ma sui due gol del Cagliari oggi c’è sicuramente anche il suo zampino.

Toljan 6,5 - Scappa via come un levriero sulla fascia destra, confezionando un assist perfetto per l’1-0 di Berardi. Da rivedere anche lui in occasione dell’1-2, anche se ha il merito di conquistare pure il calcio di rigore non sfruttato dai suoi nella ripresa.

Marlon 6 - Gioca 45 minuti molto ordinati e senza macchie in un primo tempo in cui il Sassuolo rischia davvero pochissimo. Esce per infortunio nell'intervallo (Dal 46’ Peluso 5,5 - Sfortunato nell’avviare la carambola che porta al primo gol del Cagliari, il Sassuolo del secondo tempo non ha certo la solidità difensiva del primo).

Romagna 6 - Prova convincente al centro della difesa di De Zerbi: buone chiusure e concentrazione costante.

Kyriakopoulos 5,5 - Nel primo tempo bada più a contenere che a spingere, poi nella ripresa sfida il suo connazionale Lykogiannis senza però riuscire a fare la differenza.

Locatelli 6 - Tanta personalità, con un gran numero di palloni giocati e qualche conclusione dalla distanza.

Magnanelli 6 - Quantità e qualità, il Sassuolo oggi ha dominato per larghi tratti il Cagliari e il grande merito è anche dei suoi due centrocampisti.

Berardi 6,5 - Gli bastano sei minuti per portare in vantaggio il Sassuolo (8° centro stagionale) e per far capire a tutti di essere in grande giornata. Sulla sua corsia fa verde Pellegrini, non a caso ammonito e sostituito nell’intervallo, oltre ad avviare la manovra del momentaneo 2-0. Sarebbe una domenica perfetta se non sbagliasse il rigore del possibile 3-1, un errore che gli abbassa il voto finale di almeno mezzo punto (Dal 74’ Traoré 6 - Qualche buona giocata e tanta voglia di fare in un finale di gara che il Sassuolo sembra amministrare con intelligenza. Fino al 2-2 di Ragatzu).

Djuricic 7 - Il 50% del merito dell’1-0 è suo, grazie a una sontuosa ripartenza palla al piede e a un assist puntuale per il suo compagno di reparto. Poi, si conquista lui stesso la gioia del gol con una puntuale conclusione sull’assist di Toljan (Dall’89’ Obiang s.v.).

Boga 5,5 - Si accende solamente a tratti, manca lo spunto decisivo sulla fascia sinistra. Un passo indietro dopo tante ottime gare consecutive.

Caputo 5,5 - Un paio di tentativi nel primo tempo, ma i centrali del Cagliari lo controllano bene e il bomber oggi finisce così per non pungere. Nel gioco di sponda è comunque utile alla causa.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con De Fanti “Con Fabio avevamo deciso di ascoltare tutti i club interessati e poi prendere la decisione con calma, una volta metabolizzate tutte le informazioni. La scelta di Verona è nata perche' il progetto tecnico di Juric era quello che cercava esattemente il calciatore che voleva tornare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510