HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

Bologna, tre ipotesi per sostituire Gary Medel

17.10.2019 09:00 di Dario Ronzulli  Twitter:    articolo letto 6258 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La sosta delle nazionali è stata portatrice di tanti problemi per le squadre di Serie A con molti giocatori chiave costretti a fare i conti con infortuni di varia natura ed entità. Anche il Bologna ha pagato dazio: Takehiro Tomiyasu e Gary Medel ne avranno per un mesetto, in pratica fino alla prossima sosta. Sono due assenze pesanti, dal momento che parliamo di due titolari inamovibili fin qui.
Se il giapponese ha il suo sostituto naturale in Ibrahima Mbaye, che deve ancora disputare un minuto in questa stagione ma che l'anno scorso è stato buon protagonista della cavalcata felsinea verso la salvezza, a centrocampo c'è più scelta ma anche più dubbio. Considerando Andrea Poli come titolare alla luce di quanto fatto fin qui dall'ex Samp, sono in tre a giocarsi un posto non soltanto contro la Juve ma anche nelle prossime partite.
C'è l'esperto Dzemaili, partito però decisamente sottotono con una condizione fisica apparsa molto lontana da quella ideale; c'è il giovane olandese Jerdy Schouten, visto per spezzoni di partita contro la Lazio e che ha dovuto fare i conti con una preparazione estiva completamente saltata per colpa di un infortunio; c'è il giovanissimo svedese Mattias Svanberg, in questi giorni richiesto a gran voce dai tifosi sulla scia dell'ottima prestazione fatta nel match contro la squadra di Simone Inzaghi prima della pausa. Tre giocatori molto diversi per caratteristiche, qualità ed esperienza, chi più offensivo chi più conservativo chi più propositivo. Viene facile pensare che non ci sarà una scelta univoca come per il terzino destro, ma che di volta in volta lo staff tecnico sceglierà l'elemento più adatto per il tipo di partita e di avversario. Esattamente come avviene in attacco (dove peraltro l'assenza di Destro nel prossimo mese restringerà il ballottaggio alla coppia Palacio-Santander). Toccherà dunque a Mihajlovic e ai suoi uomini non sbagliare la mossa, a partire dalla difficile anziché no partita di sabato sera all'Allianz Stadium.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Un talento al giorno, Kenneth Taylor: centrocampista tuttofare All'Ajax ha la possibilità di imparare da Ziyech e van de Beek, senza dimenticare le influenze avute anche da de Jong e Schone: forse proprio il danese è il giocatore a cui Kenneth Taylor assomiglia di più. Capace di fare l'interditore, la mezzala e volendo anche il regista, Taylor...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510