Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Borussia Dortmund-Lazio 1-1, le pagelle: Immobile trascinatore, Burki paratutto

Borussia Dortmund-Lazio 1-1, le pagelle: Immobile trascinatore, Burki paratuttoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
giovedì 03 dicembre 2020 06:38Serie A
di Gaetano Mocciaro
BORUSSIA DORTMUND-LAZIO 1-1 - 45' Guerreiro, 67' Immobile rig.

BORUSSIA DORTMUND (pagelle a cura di Giorgia Baldinacci)

Burki 7 - Quattro grandi interventi, uno su Correa, due su Immobile e uno su Pereira che salvano il risultato. Poco può sul rigore dell'attaccante napoletano che lo spiazza senza possibilità di replica, ma senza di lui il Borussia Dortmund sarebbe uscito sconfitto.
Piszczek 6 - Ordinato e diligente, non sbaglia quasi niente nonostante dalla sua parte abbia Fares e Luis Alberto che spesso si sposta preferendo la fascia sinistra per inventare. Un po' timido, però, quando si tratta di spingersi in avanti.
Akanji 6 - Correa e Immobile sono clienti scomodi, la loro velocità lo costringe agli straordinari ma riesce a districarsi nonostante qualche situazione di sofferenza di troppo.
Hummels 6 - Quando accelera Immobile lo mette sempre in difficoltà, ma a salvarlo sono l'esperienza e la grande abilità nel posizionamento che gli consentono di farsi trovare pronto in ogni situazione
Morey 6 - Intraprendente nel primo tempo, quando la freschezza atletica gli consente di galoppare sulla fascia destra, cala alla distanza finendo per spegnersi quando la benzina nel serbatoio tocca la riserva.
Delaney 6 - Grinta e fosforo in mediana, il centrocampista non tira mai indietro la gamba. Avrebbe anche l'occasione di riportare avanti i suoi nella ripresa, ma la palla giusta gli capita sul destro, non il suo piede migliore.
Bellingham 6.5 - Il giovane centrocampista ha talento da vendere: sempre nel vivo del gioco, detta i tempi e spesso e volentieri gioca a un tocco garantendo fluidità e velocità alla manovra dei tedeschi. (Dal 88' Witsel sv).
Guerreiro 7 - Un tiro, un gol, 100% di efficacia. Ha il gran merito di sbloccare il match, ma oltre alla rete che regala la qualificazione agli ottavi di finale, condisce la sua prestazione con tanta corsa e una presenza costante sia nella propria che nell'area avversaria. (Dal 62' Schulz 5 - Neanche il tempo di mettere piede in campo che commette il fallo su Milinkovic-Savic che provoca il rigore).
Reyna 6 - Qualche buona giocata, la qualità non gli manca di certo, ma anche qualche pausa di troppo che lo porta ad estraniarsi dal match prendendosi dei periodi di riposo non giustificati.
Reus 6 - La sua esperienza, in un gruppo di ragazzini terribili, fa ancora la differenza. Guida i compagni con la maggior parte delle azioni offensive che passano dai suoi piedi. Avrebbe anche l'occasione di timbrare il cartellino, ma la fortuna non lo assiste. (Dal 75' Sancho sv).
Hazard 6.5 - Una costante spina nel fianco per la retroguardia laziale. Suo l'assist per la rete di Guerreiro, suo il destro - parato da Reina - dal quale scaturisce l'occasione per Reus. Non avrò il talento del fratello, ma buon sangue non mente. (Dal 76' Brandt s.v.).

- - -

LAZIO

Reina 6 - Salva su Hazard nel primo tempo, può poco su Guerreiro in occasione del gol.
Patric 6.5 - Pasticcia all'inizio, regalando un contropiede ai tedeschi. Si rifà col passare dei minuti concedendo poco e dando una mano a Marusic a destra.
Hoedt 6.5 - Sbaglia poco, la sua stazza si fa valere nei contrasti ed è preciso in fase d'appoggio.
Acerbi 7 - Solita partita fatta di qualità e generosità: si divide tra il centro e la fascia sinistra, non disdegnando qualche avanzata e buoni suggerimenti ai compagni di squadra.
Marusic 6 - Vince il duello con Lazzari ma non garantisce la stessa pericolosità in avanti
Milinkovic-Savic 6.5 - Si rivede dopo quasi un mese e fa sentire il suo peso. Un paio di suggerimenti illuminanti ma soprattutto il rigore procurato che vale l'1-1. (Dal 79' Caicedo sv).
Lucas Leiva 6 - Dirige come sempre il traffico in una partita che per lunghi tratti procede a ritmi blandi. (Dal 69' Akpa-Akpro 6 - Dà una mano spezzando il gioco altrui).
Luis Alberto 6 - Prestazione in crescendo dopo un primo tempo sottotono. Suona la carica dopo pochi minuti ma non ha questa sera il tocco magico per mandare in porta i compagni di squadra. (Dall'80' Escalante sv).
Fares 5.5 - Poco preciso, poco pericoloso. E molti palloni persi. (Dal 69' Lazzari 6 - Entra col piglio giusto permettendo alla Lazio diguadagnare metri).
Correa 5.5 - Qualche lampo nel primo tempo ma i difensori del Dortmund riescono a disinnescarlo abbastanza presto. Spreca un'occasione ghiotta nel primo tempo a tu per tu con Burki. (Dal 70' Pereira 6 - Buon impatto sulla partita, dà vivacità, si rende pericoloso).
Immobile 7 - L'ultimo come sempre ad arrendersi. Quasi manda in gol Correa, poi una volta sotto si prende in spalla la squadra. Impegna Burki in un paio d'occasioni, poi lo buca su rigore. E non pago continua a seminare il panico. Quattro gol in tre partite in Champions.
Allenatore Simone Inzaghi 6.5 - Squadra ben disposta in campo che non concede nulla agli avversari e prova a colpire nelle ripartenze. Giusti gli accorgimenti nella ripresa dove tenta anche di vincere la partita.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000