Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Brescia-Sampdoria 1-1, le pagelle: Tonali ci prova, Torregrossa segna. Male Quagliarella

Brescia-Sampdoria 1-1, le pagelle: Tonali ci prova, Torregrossa segna. Male QuagliarellaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 02 agosto 2020 06:34Serie A
di Patrick Iannarelli

Brescia-Sampdoria 1-1 (41' Leris, 49' rig. Torregrossa)

BRESCIA
Andrenacci 6 - Non viene sollecitato con molti tiri in porta, ma anche oggi è uno dei migliori. Può fare poco sul gol di Leris, gran parata sulla botta sicura di Colley da due passi.

Sabelli 6 - Nel primo tempo spinge pochissimo, anche perché i ritmi sono davvero bassi. Per il resto della partita si gestisce senza mai premere sull’acceleratore.

Mangraviti 6.5 - Nel post lockdown ha giocato alcune partite da dimenticare, ma da un paio di giornate sembra aver ritrovato la condizione giusta. Anche oggi è sempre attento, dopo l'uscita di Gastaldello guida la difesa con personalità.

Gastaldello 6 - Inizia bene, concedendo davvero poco. Poi si rende protagonista in negativo, commettendo il fallo di mano che porta al rigore per la Samp e deviando il gol di Leris. È l’ultima partita, l’emozione a volte ti blocca anche dopo 305 presenze in A. (Dal 58’ Semprini 6 - Buon impatto sulla sfida, gestisce il secondo tempo senza troppi affanni)

Mateju 6 - Torna nella posizione in cui ha giocato spesso durante tutto il campionato. Nulla di eccezionale da segnalare, spesso è attento in chiusura.

Spalek 5.5 - Ancora una volta si sacrifica come può, l’abnegazione non manca. L’unica pecca rimane la poca precisione, deve migliorare molto sotto questo aspetto. (Dal 58’ Ndoj 6 - Entra con la giusta determinazione, si muove bene tra le linee).

Dessena 6.5 - Cerca in tutti i modi di alzare il ritmo, sporca bene le linee di passaggio e recupera diversi palloni. Non molla mai, in questo ultimo periodo è stato uno dei più propositivi.

Tonali 6 - Ormai il suo futuro sembra essere lontano dalle Rondinelle. Il numero 4 gioca una partita differente rispetto le ultime uscite, soprattutto in chiusura riesce a gestire al meglio la situazione. Sprazzi di vero Tonali, ma ancora deve far vedere l’intero repertorio.

Zmrhal 6 - Si vede poco, ma nelle uniche due azioni trova il legno a negargli la gioia del gol. Finale in crescendo dopo un inizio di stagione da dimenticare.

Torregrossa 7 - Quando si inizia a fare a sportellate si esalta, alcune situazioni se le va proprio a cercare. Gioca spensierato e trova il suo sesto gol in A.

Ayé 6.5 - Sponde, tocchi di prima ed accelerazioni: ci sono volute 38 partite per vedere le migliori qualità del francese. Si muove tra le linee e si trova bene con Torregrossa. (Dal 68’ Al. Donnarumma s.v.). (Dal 78’ Viviani s.v.).

Diego Lopez 6 - Non ha particolari pensieri per la testa, si limita a fare i cambi naturali e a gestire la squadra senza troppi patemi.

SAMPDORIA
Falcone 6 - Ranieri gli concede una buona occasione e lui la sfrutta: prima su Zmrhal riesce a prolungare sul palo, poi neutralizza anche Spalek. Commette il fallo da rigore, ma non poteva far nulla su Ayè.

Depaoli 5.5 - Un paio di errori in fase di posizionamento, non è attentissimo: la sfida non richiede molta concentrazione, ma poteva fare qualcosa di più.

Tonelli 6 - Inizia bene la sfida, gestendo ogni situazione. È costretto ad uscire per via di un infortunio al ginocchio. (Dal 19’ Colley 6 - Attento in chiusura, entra subito bene in campo. Nella ripresa sfiora anche il gol).

Yoshida 6 - Come il compagno di reparto non ha molto lavoro da svolgere, si limita a gestire entrambe le fasi. Non si vede molto in attacco, solo nel finale pennella un bel cross per Quagliarella, ma il numero 27 finisce in fuorigioco.

Augello 6 - Non ci sono spazi dalle sue parti, rimane spesso basso per evitare inutili ripartenze. Nel finale prende anche una ginocchiata, ma resta in campo.

Léris 7 - Probabilmente è uno dei pochi che ha l’atteggiamento giusto. Si vuole mettere in mostra e lo si vede sin dai primi minuti: non spreca mai un pallone, trova anche il gol. (Dal 68’ Linetty 6 - Buon ingresso, si limita alla gestione della palla).

Vieira 6 - Pensa più alla concretezza che al mettersi in mostra. Al 25’ del primo tempo sgancia un bel siluro che porta al calcio di rigore, in mezzo al campo gioca una gara attenta e con poche sbavature. (Dal 72’ Thorsby 6 - Ranieri gli concede qualche minuto per finire il campionato, lui ci mette un bel po' di grinta).

Bertolacci 6 - Bene a metà: nella prima frazione gestisce e quando può inventa anche. Nella ripresa abbassa le pretese, senza mai forzare la giocata. (dal 73’ Askildsen 5.5 - Ha voglia di mettersi in mostra, ma le due ammonizioni in una partita simile erano evitabili).

Maroni 5.5 - Poteva trovare un bel gol dopo pochi minuti, ma non è stato in grado di sfruttare l'occasione. Da quel momento in poi non riesce più ad incidere. (Dal 68’ Jankto 6 - Entra con il punteggio già deciso, anche lui trotterella in mezzo al campo).

Gabbiadini 6 - Buon primo tempo, un paio di conclusioni pericolose fanno tremare Andrenacci. Nella ripresa viene servito poco, ma la poca aggressività dipende anche dai ritmi bassi.

Quagliarella 5 - Non è la sua giornata. Errore dal dischetto che lo toglie dal match, per il resto della sfida si eclissa dietro la difesa bresciana. Nel finale trova anche il gol, ma è in posizione irregolare.

Claudio Ranieri 6 - Come il collega bresciano non dà molte indicazioni, gestisce le risorse nel secondo tempo anche per poter evitare problemi di natura fisica.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000