Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Cagliari battuto 3-0 a Marassi: la Sampdoria si avvicina al traguardo della salvezza

Cagliari battuto 3-0 a Marassi: la Sampdoria si avvicina al traguardo della salvezzaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 15 luglio 2020 21:17Serie A
di Andrea Piras
fonte Dallo stadio "Luigi Ferraris", Genova

La Sampdoria intravvede il traguardo della salvezza. La squadra di Claudio Ranieri coglie il suo secondo successo consecutivo superando un Cagliari già tranquillo e che non ha impensierito molto la retroguardia avversaria. Per i rossoblu è il secondo successo in quattro gare dove hanno raccolto solamente due punti.

Quaglia out, Ragatzu in - Walter Zenga torna nella Genova che lo ha visto giocatore dal 1994 al 1996 e allenatore nel 2015 e lo fa affidandosi alla coppia d’attacco formata da Ragatzu e Simeone. A centrocampo invece spazio a Ionita, Birsa e Rog con Nandez e Lykogiannis mentre in difesa davanti a Cragno linea a tre formata da Walukiuewicz, Pisacane e Carboni. Risponde Claudio Ranieri lasciando Quagliarella in panchina e affidando l’attacco a Gabbiadini e Bonazzoli. A centrocampo nessuna novità con il rientro di Jankto e lo slittamento di Linetty a destra con Thorsby e Ekdal in mezzo. A destra c’è Depaoli e non Bereszynski con Yoshida, Colley e Augello e completare il pacchetto arretrato a protezione della porta di Audero.

La sblocca Gabbiadini - Dopo appena sette minuti dal calcio d’avvio la Sampdoria sblocca il punteggio con una torre di Jankto dopo un cross di Linetty dalla destra. Il pallone arriva a Gabbiadini che di testa mette alle spalle di Jankto. La risposta del Cagliari non tarda arrivare ma la gran botta di Nandez, sugli sviluppi di un corner, trova l’opposizione di Yoshida. Al 27’ buon velo di Gabbiadini per Linetty che, dal limite dell’area, si sistema il pallone sul sinistro ma calcia alto sopra la traversa. Alla mezzora si fa vedere il Cagliari con Nandez che scocca un mancino dal volo ma la sua conclusione viene bloccata centralmente da Audero.

Raddoppio Bonazzoli - Il Cagliari alza la pressione nella seconda parte di primo tempo e Lykogiannis con un cross velenoso crea apprensione nell’area di rigore della Samp ma Audero in uscita riesce a smanacciare. Al quarantesimo Linetty induce all’errore Ionita che fallisce il retropassaggio favorendo Bonazzoli. L’attaccante della Samp punta Pisacane e Carboni e poi calcia con il mancino ad incrociare superando per la seconda volta Cragno e realizzando il suo secondo gol consecutivo.

Ancora Bonazzoli - La ripresa si apre con un’azione in velocità sull’asse Augello-Bonazzoli con Jankto che prova un pallone a rimorchio verso Thorsby, anticipato all’ultimo istante da Carboni. Al settimo slalom speciale di Ferreiro dal limite dell’area. Il neo entrato poi allarga troppo il mancino che termina sul fondo alla destra di Audero. Al decimo la Sampdoria trova il tris con l’ennesima discesa di Augello a sinistra. Il cross dell’ex Spezia è per Bonazzoli che sul secondo palo in spaccata volante mette alle spalle di Cragno.

Joao Pedro pericoloso - Il Cagliari non ci sta e al quarto d’ora si fa vedere ancora dalle parti di Audero con Joao Pedro che conclude con violenza dalla distanza ma il pallone sorvola la traversa e termina sul fondo. La Sampdoria gioca sul velluto palla a terra con Thorsby che scambia con Bonazzoli e calcia dall’interno dell’area. Cragno blocca a terra. Al 20’ ci prova Gabbiadini su punizione ma la sua conclusione viene deviata dalla barriera e si spegne sul fondo con Cragno immobile. Alla mezzora ancora Ferreiro si fa vedere in area e dopo una bella serpentina conclude in diagonale ma Augello salva sulla linea. Il Cagliari attacca con generosità e nel finale sfiora il gol della bandiera ma sulla girata di Joao Pedro è bravo Audero ad alzare sopra la traversa.

RILEGGI LA DIRETTA TESTUALE DELLA PARTITA

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000