Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Cagliari, il debutto in Coppa Italia regala una chance a Pavoletti e Ounas

Cagliari, il debutto in Coppa Italia regala una chance a Pavoletti e OunasTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 28 ottobre 2020 09:30Serie A
di Francesco Aresu

Leonardo Pavoletti e Adam Ounas: entrambi con il Napoli nel passato, entrambi alle prese con una condizione atletica in crescita e, soprattutto, entrambi con una gran voglia di far bene e mettere in difficoltà Eusebio Di Francesco. La sfida di Coppa Italia in programma questo pomeriggio tra Cagliari e Cremonese, con fischio d'inizio fissato alle 14.30, è la giusta occasione per i due attaccanti rossoblù di prendersi il proscenio della Sardegna Arena, seppure in un match teoricamente di secondo piano. La sfida contro i grigiorossi allenati dal grande ex Pierpaolo Bisoli, prima leggenda in campo e poi sfortunato in panchina, arriva in piena bagarre post Dpcm, con lo stadio cagliaritano che tristemente, ancora una volta sarà nuovamente chiuso al pubblico e con la beffa della mancata trasmissione televisiva per i tanti tifosi che avrebbero volentieri seguito la gara, della quale faranno parte – salvo incredibili imprevisti – sia Pavoletti che Ounas, che dovrebbero formare il tridente offensivo con il giovane corso Tramoni, classe 2000, arrivato in estate dall'Ajaccio.

I due ex Napoli hanno ben impressionato nei minuti avuti a disposizione nel match di domenica contro il Crotone, vinto dai rossoblù di Di Francesco per 4-2: Pavoletti ha messo la testa, tanto per cambiare, nell'ultima rete segnata da Joao Pedro, andando poi vicino alla gioia personale con un'altra incornata, finita di poco alta sulla traversa difesa da Cordaz. Tutti ottimi segnali per il quasi 32enne livornese, alla ricerca di quel gol che lo aiuterebbe a mettersi definitivamente alle spalle il doppio infortunio patito nella scorsa stagione e tutte le polemiche che ne sono derivate, che hanno in piccola parte incrinato il rapporto con l'ambiente. Stessa carica anche per il franco-algerino, rientrato in Italia dopo il prestito al Nizza in cui ha fatto bene ma, soprattutto per via della sospensione anticipata della Ligue 1 per via del Covid, non ha potuto lasciare davvero il segno. Ecco perché per Ounas l'avventura a Cagliari è il vero spartiacque della carriera in Serie A: i mezzi non si discutono, ma ora bisogna tradurre sul campo tutta la fiducia avuta dal club di via Mameli nei suoi confronti. E quale migliore occasione della sfida con la Cremonese per iniziare a lasciare il segno in rossoblù?

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000