HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Icardi non è più il capitano: condividete la scelta dell'Inter?
  Si
  No

La Giovane Italia
Serie A

Cancelo: "Alla Juventus si lavora sulla mentalità, ti dicono corri e lavora"

10.02.2019 23:54 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 13556 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Joao Cancelo ha parlato ai microfoni di A Bola del periodo trascorso fin qui alla Juventus. Ecco quanto ripreso da Tuttojuve.com: “Fino ad oggi questo è il gruppo di giocatori che mi ha colpito di più in termini di umiltà, in relazione al livello dei metodi di lavoro, tutti i giocatori sono molto professionali. Se mi chiedi se ci sono giocatori meno lavoratori, non posso dirlo. Perché è una questione di mentalità della Juventus. La Juventus è un club che impone mentalità per il lavoro. Dicono spesso: "Corri e lavora in silenzio!". È così”.

Su Ronaldo: “Cristiano è un esempio di motivazione per tutti i giovani giocatori, con tutto ciò che ha già vinto, sia individualmente che collettivamente, il calcio oggi è numeri e titoli. Le cose non accadono per caso. È un esempio di motivazione, si supera ogni giorno e penso che lo faccia al meglio. Ha 34 anni, ma sembra che abbia la mia età. Il suo spirito ti fa superare le difficoltà ogni giorno ed è una persona con umiltà ... passando più tempo con lui ora, mi rendo conto dell'umiltà che ha. E poi come giocatore è ciò che vedono tutti gli altri”.

Sul Benfica: ho avuto il gusto amaro di non poter giocare regolarmente nella squadra principale del Benfica [due sole gare], per poter giocare nello Stadium. Quando ho giocato per la Seleção con l'Italia ho sentito il caldo dello stadio e quando si gioca con amore per la maglia, ogni persona diventa più forte.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Inter, la lista dei nomi per il dopo Icardi. Ci sono Dzeko e Higuain Tuttosport in edicola questa mattina inizia a fare la lista dei possibili sostituti di Mauro Icardi nel caso in cui l'Inter decidesse di vendere l'argentino al ternime della stagione. L’identikit perfetto risponde al nome di Edin Dzeko, il cui contratto con la Roma andrà in scadenza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510