HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Serie A

Ceferin e il razzismo: "Ci stiamo provando". E poi attacca Boris Johnson

03.12.2019 11:34 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 5501 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"Ci stiamo provando, ci teniamo". Aleksander Ceferin, presidente dell'UEFA, non sottovaluta il problema razzismo. Intervistato dal Daily Mirror in quel di Bucarest, il numero uno del calcio europeo ha affrontato a 360° la questione: "Non posso biasimare i giocatori per le loro critiche. E non sono così ingenuo da pensare che abbiamo fatto tutto quello che potevamo fare. Non siamo soltanto ragazzi che passano del tempo a Nyon a mangiare cibo da ricchi e guidare Ferrari".

Tanti casi, a partire da quello di Lukaku a Cagliari.
"Siamo pronti ad ascoltare le critiche. Ogni settimana succede qualcosa, non solo in Bulgaria, a Cagliari o in Inghilterra. Ascoltiamo tutti, parliamo con tutti, a partire dai governi".

È un tema sottovalutato?
"Sì. La situazione in Europa è sempre più tesa. Si sente. E io posso capirla, ma da un altro punto di vista. Smettere di giocare non è la soluzione ai problemi. Pensate che la Premier League o la Serie A stiano facendo più di noi? Ci stiamo provando davvero. So che dobbiamo fare di più, ma ditemi quale club è stato escluso dalla Premier League. E ci sono incidenti ogni settimana. Come anche in Italia".

Ceferin attacca anche Boris Johnson, primo ministro UK.
"Quando un politico chiama le donne col burqa delle cassette della posta, e poi pubblicamente condanna la UEFA, come fate a credergli? Come fate a rispondergli? Quando vedi politici razzisti o sessisti, capisci che qualcosa non va".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Lecce-Genoa 2-2. Il Grifo si illude, viene rimontato e rischia in 9 contro 11 Il Lecce non vince in casa in Serie A da aprile 2012, il Genoa è a digiuno di successi in trasferta da gennaio. Il pareggio era di conseguenza il risultato più prevedibile e così è stato. Ma è il modo in cui è arrivato che ha reso la partita bellissima. Finisce con un 2-2 pieno di...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510