HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Serie A

Champions - I favoriti: Barcellona, più solidi in difesa. Suarez, sveglia

07.12.2017 12:45 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 4768 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Con un Neymar in meno ma con una squadra più duttile o decisamente meno dogmatica. Il Barcellona di Ernesto Valverde dopo la batosta ad agosto in Supercoppa di Spagna si è ricompattato domina in Spagna e ha chiuso in anticipo la pratica Champions. 3-0 contro la Juventus a parte non si vede più una squadra dominante ma ad ogni modo sempre di grande spessore e in grado di risolvere le partite da un momento all'altro. L'obbligo di vincere rimane con un Messi sempre fenomeno ma il cui impiego inizia ad essere pian piano gestito. Gennaio può portare un nome nuovo, intanto in Catalogna si possono accontentare del ritorno di Dembélé.

Il cammino
BARCELLONA-JUVENTUS 3-0 - Messi (2), Rakitic
SPORTING-BARCELLONA 0-1 - Coates (a)
BARCELLONA-OLYMPIACOS 3-1 - Nikolau (a), Messi, Digne
OLYMPIACOS-BARCELLONA 0-0
JUVENTUS-BARCELLONA 0-0

BARCELLONA-SPORTING 2-0 - Alcacer, Mathieu (a)

Posizione finale:

Miglior marcatore: Messi, 3 reti

Punto di forza: basterebbe dire che c'è il miglior giocatore al mondo in squadra. E in generale un undici titolare che ha pochi eguali al mondo. E rispetto agli anni scorsi spicca una difesa quasi imperforabile, grazie anche alla crescita di Umtiti: un solo gol al passivo nella fase a gironi, per giunta ininfluente.

Punto debole: mancano alternative in attacco, si segna di meno e il Suarez attuale non sembra un cecchino infallibile: fin qui zero gol in sei partite di questa Champions. Messi inizia a dover gestire meglio le partite, da valutare come tornerà Dembélé.

Formazione tipo: Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Umtiti, Jordi Alba; Rakitic, Paulinho, Busquets, Iniesta; Messi, Suarez.

Obiettivo:
vittoria della Champions


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Resto del Mondo

Primo piano

Spalletti: una sostituzione e le chiavi del miracolo Dentro Karamoh e fuori Rafinha. Un momento specifico dello spareggio Champions, un istante preciso nel quale probabilmente l’universo nerazzurro nella sua totalità ha pensato: “È davvero finita, è uscito il migliore” o qualcosa di simile. Un attimo che di fatto, al contrario, ha sancito...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy