Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Chiesa e Dybala fanno sorridere la Juve: recuperati e subito a disposizione

Chiesa e Dybala fanno sorridere la Juve: recuperati e subito a disposizioneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
venerdì 20 novembre 2020 06:45Serie A
di Simone Dinoi

Tanti volti sorridenti alla Continassa a poche ore dal ritorno in campo della Juventus nell’incontro di domani sera all’Allianz Stadium contro il Cagliari che darà il via a un tour de force di dieci partite fra Serie A e Champions League nel giro di poco più di trenta giorni. Sorrisi che derivano dal recupero di due pedine fondamentali nell’organigramma bianconero: Federico Chiesa e Paulo Dybala. Entrambi infatti, dopo le sedute personalizzate dei giorni precedenti, nell’allenamento svolto ieri sotto gli occhi attenti di Andrea Pirlo hanno partecipato alle prove tattiche antirossoblu in maniera integrale. Alla spicciolata il rientro dei nazionali con Szczesny, Demiral e Bernardeschi che si uniranno ai compagni solo oggi, giornata di vigilia. Restano ai box solo più Bonucci e Ramsey il cui rientro è previsto fra circa una settimana e capitan Chiellini che ne avrà invece ancora almeno per un’altra quindicina di giorni.

MANEGGIARE CON CURA - Federico Chiesa ha recuperato dall’affaticamento muscolare alla coscia destra accusato a poche dell’ultimo match giocato dalla Vecchia Signora sul terreno dell’Olimpico contro la Lazio: farà parte del gruppo che affronterà la squadra allenata da Di Francesco e sfida Kulusevski, rientrato solo ieri dagli impegni con la sua Svezia, per una maglia dal primo minuto. Differente il discorso attorno a Paulo Dybala che ha smaltito l’infezione urogenitale che l’ha attanagliato nelle ultime settimane debilitandone il fisico e costringendolo negli ultimi giorni a un lavoro direzionato verso il recupero della miglior forma fisica. Ci sarà con il Cagliari ma è destinato a partire dalla panchina lasciando spazio dal primo minuto a Cristiano Ronaldo e al momento d’oro di Alvaro Morata. La fitta serie di impegni che Madama ha di fronte obbliga a predicare calma nell’inserimento di pedine non in condizioni ottimali onde evitare piccoli acciacchi o, peggio, veri e propri infortuni che complicherebbero le rotazioni a lungo andare. Da qua all’ultimo appuntamento dell’anno con la Fiorentina, fissato per il prossimo 22 dicembre, ci sarà spazio per tutti.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000