HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

City-Atalanta: quanto vale la Serie A rispetto alla Premier League?

23.10.2019 11:42 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 10323 volte

Tre nelal ripresa, come contro la Lazio. Stavolta però il primo tempo era finito 2-1, non 3-0 per l'Atalanta. A un occhio inesperto potrebbe essere l'unico momento di continuità fra il dominio dell'Olimpico di sabato scorso e il naufragio dell'Etihad, dopo 34 minuti di discreto calcio e speranze rinnovate anche dopo il 2-2 fra Dinamo Zagabria e Shakhtar Donetsk.

CITY COME WOLVERHAMPTON - Meglio non abusare del solito e continuo "a testa alta", solo per dare alibi a chi non ne ha. L'Atalanta ha giocato il suo calcio, andando vicino all'1-0 con Castagne, trovandolo con una bella giocata del suo solista principe (Ilicic) e poi cercando di trovare praterie che, però, non ha più trovato dopo l'1-1 di Aguero. Sterling ha tracciato il solco, così come una squadra che fisicamente è più preparata. Il City è la stessa faccia della medaglia del Wolverhampton che ha battuto il Torino nei preliminari di Europa League: più forti gli inglesi, a parità di obiettivi. Sempre che l'Atalanta possa avere gli stessi obiettivi del City, cosa non troppo vera.

SOLO COINCIDENZE? Le ultime finali, così di Champions, così di Europa League, hanno visto solo squadre inglesi. Arsenal, Tottenham, Chelsea e Liverpool. Senza la city of football, Manchester, che ha guardato dal divano. E se lo United in questa stagione qualche problemino continua a darlo, non è un caso che il City sia una delle favorite (d'obbligo) per la finale di Istanbul. Ma il divario è chiaro e la domanda è semplice: quanto divario c'è fra la A e la Premier League attuale?


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Inter-Candreva, rinnovo più vicino Antonio Candreva e l’Inter, avanti insieme. Parti più vicine per il prolungamento del contratto fino al 2022. Lavori in corso e rinnovo che arriverà probabilmente tra dicembre e gennaio. L’Inter e Candreva lavorano per continuare ancora insieme...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510