Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Conte e una stagione (fin qui) da 6 in pagella. Per l'Inter 'solito' crollo nel girone di ritorno

Conte e una stagione (fin qui) da 6 in pagella. Per l'Inter 'solito' crollo nel girone di ritornoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 06 luglio 2020 14:00Serie A
di Raimondo De Magistris

C'è ancora una Europa League tutta da giocare. E quella competizione, che andrà in scena ad agosto, potrà parzialmente cambiare i giudizi sulla prima stagione di Antonio Conte alla guida dell'Inter. Ma per ora, con tre obiettivi su quattro già passati in archivio, è possibile tracciare un primo bilancio sul primo anno del Conte nerazzurro e non è un bilancio da squadra stravolta in positivo grazie all'arrivo del nuovo allenatore. Come invece accadde alla Juventus o al Chelsea.

Qualche bilancio è possibile buttarlo giù, e in fondo lo stesso Conte l'ha fatto nella serata di ieri. Con una profonda autocritica arrivata dopo un lungo confronto con la dirigenza: "Siamo tutti sotto esame, dobbiamo dimostrare se possiamo partecipare ad un progetto vincente iniziando dall'allenatore fino all'ultima persona che lavora all'Inter".
Troppo lontana dalla Juventus capolista (-11), troppo distante da Roma e Napoli quinte in classifica (+16), adesso all'Inter questo finale di stagione servirà come lunga preparazione in vista della seconda competizione continentale e per capire chi potrà far parte di questo progetto il prossimo anno. Perché in Champions, in un girone molto duro, l'Inter ha chiuso con sette punti e al terzo posto. E in Coppa Italia, entrata agli ottavi, la squadra di Conte è stata eliminata in semifinali dal Napoli, che poi ha vinto il torneo.
A preoccupare è soprattutto la mancata inversione di tendenza dell'Inter nel girone di ritorno, problema costante nell'Inter post triplete non corretto da Mancini, né da Pioli o da Spalletti. Con Conte la situazione non è cambiata: nella classifica del girone di ritorno la squadra nerazzurra è ottava in classifica e ha perso nove punti sulla Juventus capolista.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000