HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Serie A

CR7 guadagna più da Instagram che dalla Juve: la classifica dei calciatori

19.10.2019 18:45 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 12424 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Cristiano Ronaldo gioca per Instagram, più che per la Juventus. È solo una battuta, ma a guardare i ricavi del fenomeno portoghese neanche troppo. Secondo uno studio ordinato da Buzz Bingo (la principale catena di sale da bingo in UK), CR7 guadagna infatti circa 42 milioni di euro dalle sue sponsorizzazioni sul popolare social network. Che sono 49 in totale, ognuna delle quali gli frutta circa 900mila euro a post. In totale, è una cifra che supera lo stipendio percepito dal fuoriclasse bianconero per le sue prestazioni con la Juve, pari a circa 31 milioni di euro all'anno.

Cristiano Ronaldo è il primo, il calciatore che guadagna di più al mondo per le sue attività di sponsorizzazione sul social network. A seguirlo, l'eterno rivale Lionel Messi, con cifre molto più basse: 36 sponsorizzazioni, per un totale di 20 milioni di euro. Completa il podio un ex calciatore come David Beckham con 30 sponsorizzazioni che gli fruttano quasi 10 milioni all'anno (peraltro, l'inglese è anche il quarto in assoluto, dopo Kendall Jenner terza). Più attardati Neymar (10 post, 8 milioni) e Zlatan Ibrahimovic (20 sponsorizzazioni, poco meno di 5 milioni annui).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Newcastle, accordo per Lazaro: prestito con diritto di riscatto Il Newcastle ha trovato l'accordo con l'Inter per l'acquisto di Valentino Lazaro, centrocampista di fascia che è oramai fuori dai piani tecnici della società nerazzurra. Due milioni di euro per il prestito, venti per diritto di riscatto, di fatto evitando una minusvalenza per i nerazzurri...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510