HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Ct Croazia: "Mandzukic ci mancherà. Juve? Servirebbero più rivali"

11.10.2018 14:30 di Tommaso Bonan   articolo letto 10062 volte
© foto di Imago/Image Sport

Zlatko Dalic, ct della Croazia vicecampione del Mondo, parla oggi a La Gazzetta dello Sport commentando vari temi tra cui l'addio alla Nazionale da parte di Mandzukic: "Sono molto dispiaciuto, forse ha pensato di avere raggiunto il sogno e di non poter fare di più. Che cosa perde la Croazia? Perde uno che fa gol, ma soprattutto un lottatore, il primo difensore, uno che dà ogni stilla di energia per i compagni. Sostituirlo non sarà facile, lo sappiamo. Dovremo provare varie soluzioni. Più spazio per Pjaca? Marko è stato fantastico da ragazzino, poi ha subito degli infortuni che hanno bloccato il suo cammino alla Juve. Ha bisogno di tempo: alla Fiorentina ha trovato un buon ambiente. Lo aspetto perché ho bisogno di lui. In questa stagione crescerà. La Juve di Mandzukic? Con Ronaldo la Seria A ha riconquistato visibilità. E’ un campionato interessante, certo ci vorrebbero più rivali, mentre la Juve mi sembra veramente più forte. Ma va bene anche così, e mi pare che tutto il movimento italiano sia in crescita: l’Italia è rimasta fuori dal Mondiale, ma è sulla strada giusta per tornare al top".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

...con Lupo “La Juventus, quest’anno in particolare, affronta tutte le partite col giusto piglio e senza considerarle facile o difficili”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo. Lo Young Boys è avversario abbordabile. “Rappresenta un campionato più piccolo,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->