HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

La Giovane Italia
Serie A

Da Benevento al Parma: esordire non è il pezzo forte di mister Gattuso

14.12.2019 21:19 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 3921 volte

Il secondo esordio in Serie A di mister Rino Gattuso regala ancor meno soddisfazioni del primo: quel 3 dicembre del 2017 almeno arrivò un punto al Vigorito, sebbene il vantaggio maturato fino al 95' sembrava far presagire una vittoria contro le Streghe, i quali invece rimediarono non solo il primo punto nella stagione del ritorno in massima serie, ma anche uno dei pochissimi gol della storia del calcio firmato da un portiere. Oggi, contro un Parma decisamente pericoloso e che "va a pallettoni" (Gattuso dixit), i punti sono zero e la consapevolezza di averne buttato uno praticamente conquistato è la stessa: ma che differenza avrebbe fatto un punto nella classifica attuale del Napoli?

Esordire non sembra essere il forte del Gattuso tecnico, non in Serie A almeno: il Napoli visto oggi è un parente molto stretto di quello di Udine, quindi molto brutto. Nonostante di fronte ci fosse una squadra stanca e sfibrata dai troppi infortuni che l'hanno debilitata, le occasioni da rete costruite si contano sulle dita di una mano. E dire che il 4-3-3 sembrava la panacea ad ogni male, l'esonero di Ancelotti un male necessario e il rilancio di Insigne-Callejon la manovra che avrebbe riportato pericolosità istantanea nella manovra avanzata azzurra. Niente di tutto questo, per Gattuso c'è tanto da lavorare, ad iniziare dall'aspetto psicologico di una squadra che sembra avere paura anche di sè stesssa.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Inter-Eriksen: è il giorno dell'annuncio. Arriva l'antistress Ci siamo davvero, l'Inter non è mai stata così vicina a Christian Eriksen: il danese del Tottenham potrebbe essere il terzo rinforzo invernale di un'Inter assolutamente scatenata. Dopo Moses e Young, i dirigenti nerazzurri, Ausilio in testa, stanno provando a chiudere quello che sarebbe...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510