HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

La Giovane Italia
Serie A

Da Firenze alla Fiorentina: il Parma si salva e può programmare

19.05.2019 18:14 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 4799 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Con un po' di ritardo rispetto alle attese, il Parma è salvo e può pensare con serenità ad una stagione, la prossima, da cui ripartire tenendo ben presente i salti mortali fatti e imparando dagli errori commessi quest'anno, in sede di costruzione e gestione della squadra. Quella crociata è stata una cavalcata meravigliosa nel girone di andata, a cui seguite diverse figuracce nella seconda parte di stagione, conclusasi felicemente non senza fatica. Il peccato originale della squadra di D'Aversa è semplicemente essersi ridotta alla gara da dentro-fuori dopo aver sbagliato numerosi match point per chiudere il discorso salvezza. Proprio dopo la gara di andata, decisa da Inglese a seguito della solita prova "mordi e fuggi", le prospettive ducali sembravano ben diverse: in casa proprio, ma sempre contro la Fiorentina, è invece arrivata una salvezza quanto mai sofferta nella storia di un club che ha passato tanti anni in massima serie ma solo una piccola parte di questi a lottare per la permanenza.

A differenza di quanto successo l'anno scorso, quando la promozione arrivò presto ma il "caso SMS" rallentò notevolmente la costruzione della squadra, il Parma ora può ragionare con calma sul futuro e sulla costruzione di una squadra che andrà necessariamente rifondata, per motivi economici e di banale tenuta fisica: i problemi evidenziati da Gervinho, Inglese e Grassi, ma soprattutto i prestiti con riscatti altissimi di alcuni giocatori, costringeranno la società a effettuare una mezza rivoluzione per poter mantenere la categoria anche l'anno prossimo. Ma ci sarà tempo per pensarci, oggi è il giorno della festa: dopo le tre promozioni consecutive, il Parma ha vinto il proprio personale Scudetto con la salvezza anticipata.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TOP NEWS ore 13 - Real su Fabian Ruiz. L'Inter insiste per Lukaku Le voci dei protagonisti, le esclusive di mercato e tanto altro su TMW: di seguito le notizie più importanti di oggi. Europei Under 21, il format a 12 sotto accusa. E per fortuna cambierà - Leggi la notizia: CLICCA QUI! Juventus, si fa avanti il Monaco di Jardim per Matuidi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510