Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Da Herrera a Lemar, col dubbio Diego Costa: chi proverà a vendere l'Atletico entro lunedì

Da Herrera a Lemar, col dubbio Diego Costa: chi proverà a vendere l'Atletico entro lunedìTUTTOmercatoWEB.com
© foto di JB Autissier/Insidefoto/Image Sport
martedì 29 settembre 2020 14:15Serie A
di Gaetano Mocciaro

Il mercato estivo si appresta ad entrare nella fase conclusiva e forse più delicata, che sarà caratterizzata molto probabilmente da tanti colpi last-minute. La crisi sanitaria ha influito negativamente sulle casse delle società: non ci sono stati grossi movimenti, eccezion fatta per il solito Manchester City e per il Chelsea, che ha investito tanto dopo il blocco imposto dalla FIFA. Vediamo quali potrebbero essere le occasioni che i club di Serie A (ma non solo) potrebbero cogliere andando a pescare tra gli esuberi delle big europee.

l'Atlético Madrid ha investito molto per riscattare Alvaro Morata e Yannick Carrasco, speso 7 milioni per il portiere croato Ivo Grbic e preso con una formula conveniente Luis Suarez (6 milioni di euro in bonus). Ceduto subito Morata, hanno già salutato Caio Henrique, Santiago Arias, Antonio Adan, Francisco Montero e Dario Poveda. I colchoneros avranno molto da fare per quel che riguarda le uscite, alcune di esse fondamentali per le eventuali entrate. Su tutte Héctor Herrera: l'Atlético ha già l'accordo con Lucas Torreira ma il suo acquisto è vincolato alla cessione del messicano. Jorge Mendes è al lavoro per trovare una sistemazione all'ex Porto che proprio in Portogallo ha estimatori. In caso di mancata cessione sarà complicato, per questioni di Fair Play Finanziario, prendere l'uruguayano. Da valutare la posizione di Diego Costa: a lungo ritenuto un giocatore sul piede di partenza, nell'ultima partita è stato schierato titolare dal Cholo Simeone, andando anche in rete. Resta sul mercato, ma chi è disposto ad accontentare le richieste dell'attaccante, che attualmente percepisce 8 milioni netti annui? Crescono le possibilità di una sua permanenza per poi svincolarsi a giugno 2021. In caso si trovasse il modo di cederlo ora, il club si proietterebbe su Edinson Cavani. Fra le operazioni da effettuare, quella di un difensore centrale in entrata: a lasciare il posto uno fra Nehuén o Hermoso. Il primo, rientrato dal prestito al Famalicao, può andar via nuovamente a titolo temporaneo; per il secondo, acquistato un anno fa per 25 milioni, l'Atlético vuole monetizzare con una cessione a titolo definitivo. Via libera anche per Manu Sánchez, terzino sinistro della cantera. C'è l'accordo con Osasuna per lasciarlo partire in prestito, ma prima serve un sostituto, poiché rimarrebbe come unico interprete Renan Lodi. Infine Thomas Lemar: col ritorno a titolo definitivo di Carrasco è chiaro che per il francese non c'è spazio. Ma con un ingaggio da 6 milioni di euro è difficile trovare un acquirente.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000