VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/2018?
  Real Madrid
  Barcellona
  Bayern Monaco
  Manchester United
  Manchester City
  Juventus
  Chelsea
  PSG
  Atletico Madrid
  Roma
  Napoli
  Monaco
  Liverpool
  Borussia Dortmund
  Altro

TMW Mob
Serie A

Da Montella... a Montella. La rivoluzione rossonera dopo quella gigliata

17.07.2017 15:15 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 11954 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Dopo una stagione in cui ha riportato il Milan in Europa, Vincenzo Montella avrà a disposizione una nuova sgargiante rosa per provare a tornare ai vertici del calcio italiano prima ancora che europeo. Perché la rosa che gli stanno confezionando Mirabelli e Fassone è di primissimo livello e il tecnico ex Samdporia dovrà 'solo' mettere insieme i giusti pezzi. Un'operazione non semplice, certo, ma che Montella ha già fatto in passato. Era il 2012-2013, l'anno del suo arrivo a Firenze, quando il tecnico campano si trovò a dover assemblare una squadra fatta per la maggior parte di nuovi giocatori che fino a quel momento mai avevano giocato insieme. Per citare solo i più importanti, quell'estate Pradé e Macia gli regalarono Viviano, Cassani, Gonzalo Rodriguez, Facundo Roncaglia, Stefan Savic, Alberto Aquilani, Juan Cuadrado, Mati Fernandez, David Pizarro, Borja Valero, Mounir El Hamdaoui e Luca Toni. Tutti potenziali titolari, tutti giocatori che Montella è riuscito ad 'assemblare' e a far giocare bene. E, cosa ben più importante, riucì a portarli al quarto posto subito dietro le big. Un ottimo risultato, considerando l'eterogeneità di lingua, cultura e provenienza. Ora la sfida come detto si ripete, anche se con obiettivi ben più ambiziosi rispetto a quelli gigliati.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Juve, risultato positivo. Napoli: abbagliato da Mertens" Nella Tribuna Stampa pomeridiana su TMW Radio, solita incursione di Niccolò Ceccarini per commentare i risultati del...
22 settembre 2015, Lewandowski da record: cinque reti in nove minuti Il 22 settembre 2015 Robert Lewandowski si mostra al mondo come uno dei migliori attaccanti in assoluto, infrangendo anche vari primati....
TMW RADIO - Collovoti: "Mertens voto 9. Ok Ilicic; male J. Mario, 4 per lui" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati,...
#NES-tweet - #Calcio #Tavecchio - Ma esiste ancora qualcuno, che non sa come l'#Apocalisse sia la vittoria del Bene sul Male? Ignorante! NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
L'altra metà di ...Valon Behrami Il centrocampista dell'Udinese e della nazionale Svizzera Valon Behrami e sua moglie Elena sono ritornati in Italia, dopo tre...
Fantacalcio, Surprise Up & Down 6^ giornata Ecco a voi la nostra rubrica che vi dirà quali possono essere le sorprese di questo turno e i giocatori più o meno in forma. Buona lettura! ROMA – UDINESE Roma Surprise...
Il calcio e l'Italia, binomio inossidabile. Un affare da 798 milioni di euro. E in Spagna il pallone regna sovrano Uno studio pubblicato su Milano Finanza certifica che la nostra serie A si è rivelata il terzo settore industriale in Italia. Il conto...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 settembre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 22 settembre 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.