HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il colpo dell'estate 2019?
  Luis Muriel all'Atalanta
  Gary Medel al Bologna
  Mario Balotelli al Brescia
  Radja Nainggolan al Cagliari
  Franck Ribery alla Fiorentina
  Lasse Schone al Genoa
  Mariusz Stepinski all'Hellas Verona
  Romelu Lukaku all'Inter
  Alexis Sanchez all'Inter
  Matthijs De Ligt alla Juventus
  Aaron Ramsey alla Juventus
  Manuel Lazzari alla Lazio
  El Khouma Babacar al Lecce
  Ante Rebic al Milan
  Hirving Lozano al Napoli
  Matteo Darmian al Parma
  Henrikh Mkhitaryan alla Roma
  Emiliano Rigoni alla Sampdoria
  Francesco Caputo al Sassuolo
  Federico Di Francesco alla SPAL
  Simone Verdi al Torino
  Ilija Nestorovski all'Udinese

La Giovane Italia
Serie A

Da Suso a Laxalt, fino a Donnarumma: il punto sul mercato del Milan

12.08.2019 19:00 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 11958 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Il Milan vuole muovere ancora qualche pedina, sia in entrata che in uscita. Numericamente però i rossoneri sono a posto, soprattutto dopo la mancata cessione di Franck Kessie: il Wolverhampton aveva offerto 30 milioni più 10 di bonus, l'ivoriano però ha chiesto un ingaggio da top, oltre 4 milioni a salire. Lì è finita la strategia milanista per il centrocampo.

CHI DEVE ANDARE VIA - Sicuramente un esterno a sinistra, meglio due. Detto che per Ricardo Rodriguez non sono ancora arrivate grosse offerte, c'è il nodo Laxalt: l'uruguaiano non vorrebbe andare via (come ribadito più volte) e non accetta opzioni come SPAL e Parma. Farebbe un discorso diverso per il Torino, ma per ora non c'è all'orizzonte un'offerta pronta. Invece Strinic, che comunque percepisce un milione e mezzo di euro, potrebbe andare proprio in Emilia, sponda ducale. Poi ci sarebbe la questione Donnarumma: il Paris Saint Germain non sta forzando, Raiola non impazzisce all'idea (ha Areola a Parigi, inutile spostarlo se non con uno scambio) costa oltre 50 milioni. Pista fredda. Un po' più calda quella che porta a Suso, ma la Fiorentina lo reputa molto complicato: più semplice per la Roma, ma dipenderà dai prossimi incastri.

CHI POTREBBE ARRIVARE - In primis una punta, anche se poi dipenderà dalle uscite. Correa continua a piacere ed è un obiettivo, nei giorni scorsi si è parlato anche di Matias Zaracho, seguito da Moncada in Argentina con il suo Racing de Avellaneda. Per la retroguardia potrebbe esserci un ulteriore acquisto - piace Lovren, ma non è l'unico nome, tutto dipende dall'addio di Musacchio - mentre la permanenza di Kessie chiude alle possibilità di arrivare a un altro centrocampista.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Bonato “Con il mercato abbiamo cercato di costruire un gruppo che potesse migliorare qualcosa della scorsa stagione. Iniziamo il nuovo cammino, dopo le prime due giornate la sosta segna una nuova ripartenza. Abbiamo fatto diversi inserimenti, ripartiamo”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510