Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Da Umtiti a Rafinha, passando per Braithwaite: chi il Barcellona proverà a vendere entro lunedì

Da Umtiti a Rafinha, passando per Braithwaite: chi il Barcellona proverà a vendere entro lunedìTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
martedì 29 settembre 2020 15:15Serie A
di Gaetano Mocciaro

Il mercato estivo si appresta ad entrare nella fase conclusiva e forse più delicata, che sarà caratterizzata molto probabilmente da tanti colpi last-minute. La crisi sanitaria ha influito negativamente sulle casse delle società: non ci sono stati grossi movimenti, eccezion fatta per il solito Manchester City e per il Chelsea, che ha investito tanto dopo il blocco imposto dalla FIFA. Vediamo quali potrebbero essere le occasioni che i club di Serie A (ma non solo) potrebbero cogliere andando a pescare tra gli esuberi delle big europee.

Il Barcellona si mosso molto sul fronte uscite, avendo già salutato Arthur, Semedo, Rakitic, Arda Turan, Vidal, Wague e Suarez. Il restyling continua, anche perché è l'unica via per poter acquistare, a causa della delicata situazione economica. La speranza è di cedere almeno altri tre giocatori, sebbene siano di più gli elementi in uscita. Samuel Umtiti ormai è un classico delle ultime finestre di mercato in casa Barcellona: il francese, 27 anni, ha rifiutato in passato altre destinazioni. Oggi le sue condizioni fisiche lasciano perplessità ai potenziali acquirenti, ultimo dei quali il Lione che si è tirato fuori dalla corsa. Braithwaite era arrivato a mercato chiuso la passata stagione per ovviare al grave infortunio di Luis Suarez: 18 milioni di euro per 11 gettoni di presenza e appena un gol. Il danese è attualmente infortunato e non è intenzionato a cambiar squadra, dall'altra parte il Barcellona sa di non poter recuperare la somma investita. Rafinha ha una clausola rescissoria di 16 milioni e un contratto a scadenza. Todibo è rientrato dal prestito allo Schalke e potrebbe nuovamente andar via al miglior offerente e restando ai giovani Ronald Koeman ha già fatto sapere a Riqui Puig e Aleñá di poter fare a meno di entrambi, i quali verranno mandati in prestito a fare esperienza.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il debutto delle italiane in Champions. Il Barcellona parte con il piede giusto
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000