HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

La Giovane Italia
Serie A

Dall'ultimo Scudetto di Allegri alla nuova era sarriana della Juventus

09.10.2019 06:45 di Giovanni Albanese  Twitter:    articolo letto 7485 volte
Fonte: inviato a Torino
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Da Bologna al Bologna. Tra dieci giorni esatti il traghettamento tra due ere storiche della Juventus potrà ritenersi chiuso. Fu Allegri, a conclusione della passata stagione, a evidenziare la gara del Dall’Ara come spartiacque per la sua ultima annata bianconera. Indicando quel match, deciso da una rete di Paulo Dybala, una pietra miliare dell’ottavo scudetto consecutivo, il quinto della sua gestione.

Da quel 24 febbraio a oggi di cose ne son cambiate tante. Non la posizione in classifica: le avversarie hanno sicuramente alzato il loro livello per tener testa ai bianconeri, ma la Juve al momento appare comunque avanti di molto. Da Allegri a Sarri, da una filosofia di calcio a un’altra per certi versi opposta, l’effetto è rimasto intatto. La Juve è l’unica imbattuta in Europa, con un aspetto da non sottovalutare: adesso la squadra appare pienamente in mano al nuovo allenatore, e ne rispecchia le idee.

Così con il Bologna, alla ripresa del campionato, potrebbe cominciare virtualmente l’era sarriana alla Juventus. Con Dybala pronto a contendersi una maglia con Higuain, ed entrambi ritrovati e palesemente coinvolti e divertiti dal nuovo progetto. E con Ronaldo felice anche quando non segna (anche se fare goal è sempre meglio…) e uomo spogliatoio con qualche chicca omaggiata di fronte alle telecamere in mixed zone, le ultime a San Siro. E’ una Juve brillante, fresca. Che fa una buona impressione da fuori e appare tranquilla all’interno. Trasmette la consapevolezza dei migliori, su tutti i fronti.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Samp, Ramirez a SI: "Ranieri? Mi voleva al Leicester, felice sia arrivato" Ai microfoni di Sportitalia ha parlato il centrocampista uruguayano della Sampdoria Gaston Ramirez. Queste le sue dichiarazioni rispetto al complicato avvio di stagione vissuto dalla compagine blucerchiata: "E' difficile cominciare il campionato con queste difficoltà, specie in un...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510